FC Pompei. Pari col Montecalcio, Serrano risponde a Caso Naturale

Il Pompei impatta a Monte di Procida. Finisce 1 a 1 al Vezzuto Marasco, con i rossoblù che salgono a quota 36 in classifica, a meno sei dalla capolista Acerrana.

Rossoblù subito avanti: al 5’ angolo di Di Paola, incornata di Caso Naturale ed è 0 a 1. La squadra di Scarlato continua ad attaccare e all’11’ Botta è bravo a respingere una bordata di Casillo dai venti metri. Con il passare dei minuti il Montecalcio prende coraggio e al 32’ trova l’1 a 1 con Serrano, abile a risolvere un batti e ribatti in area.

Nella ripresa il Pompei va vicino al gol con un colpo di testa da corner di Avella (60’), poi all’87’ Malafronte colpisce una traversa su calcio di rigore. Vittoria sfumata e testa al match casalingo di settimana prossima con la Mariglianese.

MONTECALCIO-FC POMPEI 1-1

MONTECALCIO: Botta, Carannante, Viglietti, Gatta, Caiazzo, Fiorillo, D’Abronzo, Lepre (68’ Sieno), Serrano (53’ Ioio), Castagna, Di Lorenzo (74’ Scarparo). A disp.: Scolavino, Capuano, Ricciolino, Pollio, La Montagna, Del Giudice. All.: Panico

FC POMPEI: D’Agostino, Balzano (60’ Avella), Velotti, Di Girolamo, Arrivoli, Tarascio (79’ Del Prete), Baumwollspinner (55’ Simonetti), Casillo, Caso Naturale, Malafronte, Di Paola (71’ Guarracino). A disp.: Mele, Riccio, Salvati, Marasco, Matute. All.: Scarlato

ARBITRO: Alfieri di Nola. Assistenti: Polichetti (Salerno), Tallarico (Ercolano)

MARCATORI: 5’ Caso Naturale (P), 32’ Serrano (M)

AMMONITI: Scarparo (M)