F1. Schumacher ancora in coma, Todt e Brawn giunti in ospedale

Anche Jean Todt e Ross Brawn, compagni di Michael Schumacher nella lunga avventura sportiva in Ferrari, sono giunti all’ospedale di Grenoble per visitare l’ex campione di Formula 1 che versa in gravi condizioni dopo una caduta con gli sci. L’ex direttore generale e l’ex direttore tecnico del team Ferrari sono arrivati nella città francese nella notte. Schumacher è stato sottoposto a un intervento neurochirurgico dopo essere stato ricoverato in coma per un trauma cranico a seguito di una caduta con gli sci avvenuta ieri, a Meribel, in Savoia.