Europa League. Fiorentina trova la prima vittoria, bene anche la Lazio

Europa League, missione compiuta per Fiorentina e Lazio. Viola vincono 2-0 in casa del Lech con una doppietta di Ilicic e salgono al secondo posto del Gruppo I. Due gol di Djodjevic a Rosenborg e testa del Gruppo G per i biancocelesti. Manita’ Napoli in coppa, è già nei sedicesimi.

Nella settimana del derby con la Roma, la Lazio sbriga la pratica Europa League e liquida in un tempo il Rosenborg, grazie a Djordjevic che impreziosisce con una doppietta la sua prima partita in Europa con la maglia biancoceleste. In vista della stracittadina, Pioli evita la trasferta di oltre 2400 km, nel gelo di Trondheim, a quasi tutti i big, ma la Lazio, pur con l’ampio restyling dovuto al turnover (con Morrison alla prima da titolare), parte comunque forte e, in mezz’ora, smorza le ambizioni dei campioni di Norvegia, relegandoli all’ultimo posto del girone G, in cui invece i biancocelesti primeggiano (manca un punto per la qualificazione).

 

 

Condividi