Esclusiva. L’Audax Cervinara ricomincia da dove aveva finito, confermato Pasquale Iuliano

Cervinara non aveva dubbi, l’allenatore della loro amata società doveva continuare ad essere lui, ancora Pasquale Iuliano. Non era troppo d’accordo Iuliano stesso, dopo la grande cavalcata della stagione passata con l’Audax Cervinara condotta ad una clamorosa seconda posizione e ai playoff, dove poi si è inchinata al Napoli United di Diego Maradona Junior.

Anche quest’anno l’incertezza sulla società biancoazzurra, ed allora il tecnico caudino, tra i più apprezzati della categoria ha aperto i dialoghi con società di Eccellenza e anche con qualcuna della massima serie dilettantistica. Poi l’avvento della nuova società, capitanata da Giuseppe Marchese che dopo aver confermato il DS Silvio Maglione, non ha potuto far altro che tirare l’assalto al trainer di Cervinara. Proprio dalla voce del nuovo presidente la conferma di Pasquale Iuliano ai margini della prima uscita pubblica ai microfoni di UserTv.

L’allenatore sarà ancora Pasquale Iuliano, figlio di questa terra ed eccellente professionista,non è stato facile strappare il sì ma alla fine resta con noi.

Tempo adesso di costruire la rosa a disposizione del tecnico, quotato allo spettacolo e al calcio palla a terra, ove con l’avvento del nuovo manto erboso del Canada in sintetico sarà ancor più spettacolare vivere l’Audax. Per Iuliano sarà la 5 stagione in biancoazzurro, coronata dalla Coppa Italia di categoria vinta a Caserta con il Giugliano oltre ad aver raggiunto i playoff nelle sue esperienze passate.