L’Afragolese prepara il colpo, vicino un bomber dalla C

Mercato di Serie D pronto a decollare, a premere il tasto che fa saltare il banco è una campana. Trattasi della Afragolese, la società del presidente Niutta infiamma il mercato con un colpo volto a cambiare il peso specifico della propria rosa. Afragola già trepida, il DS Romano è in pressing incessante su una punta che con la Serie D ha ben poco a che fare. Si lima l’intesa, sempre più vicina, con Luigi Castaldo.

Simbolo dei Lupi dell’Avellino con la quale ha segnato un pezzo di storia in Serie B, ha poi indossato la maglia della Casertana per poi abbracciare gli azzurostellati della Paganese, con la quale ha disputato la stagione appena conclusa. Classe 1984, ha appena sfondato il muro dei 40 anni ma non ha intenzione di fermare la sua voglia di fare gol. Il conto dice 170 reti tra i professionisti, di cui 65 in B tutti in maglia Avellino.

Si attende la firma, ma mister Renato Cioffi prepara l’intesa tra il Bomber della scorsa Afragolese Fabio Longo e il Bomber per Eccellenza Gigi Castaldo, il banco è pronto a saltare, Afragola anche.

Non solo Castaldo, potrebbe arrivare in rossoblù anche Michele Murolo, difensore d’esperienza ex Paganese, Salernitana, Juve Stabia e Casertana.

UN NOME GIÀ ACCOSTATO DALLA NOSTRA REDAZIONE LO SCORSO 7 LUGLIO