Ercolanese. Nuovo innesto per la rosa di Squillante

La vittoria di Isola di Capo Rizzuto non ha portato solo positività e tre punti fondamentali, ma anche dei lati negativi. Si tratta dell’infortunio di Stefano Costantino, una botta alla caviglia per lui che si è rivelata più grave di quanto si pensasse inizialmente. Alla ripresa degli allenamenti, infatti, sembra che il capitano stabiese non abbia recuperato la forma.

Resta ancora out Marco Conte, causa infortunio, mentre sono completamente recuperati Cristaldi e Tedesco. Permane quindi il problema a centrocampo, ma per ovviamente e mettere una toppa, il diesse Marco Mignano ha messo a segno un nuovo colpo per il parco under. Si tratta del 17enne Alessandro Coppola, di proprietà del Torino. Di possanza fisica nel pomeriggio di oggi ha svolto i test fisici, impressionando positivamente il tecnico sarnese.

Nel campionato U-17 si contano 25 presenze e 14 gol. Quest’anno aggregato alla formazione Primavera con la quale però non ha ancora disputato nessuna partita. Centrocampista centrale dalle spiccate doti realizzative,, può ricoprire tutti i ruoli del centrocampo, emulando le caratteristiche proprio di capitan Costantino e i suoi inserimenti alla ricerca del gol. La sua altezza, quasi due metri, lo rendono un tassello importante anche nelle soluzioni pericolose su calcio piazzato, arma questa sulla quale Squillante lavora molto.

Cristina Mariano

Condividi