Ediltutto Volley. Il sogno è realta: è Serie C!

I tanti anni spesi ad inseguire il sogno, la lunga annata di allenamenti fino a tarda sera, di crisi, di infortuni e sofferenze, l’infinita attesa dello scorso fine settimana e dell’ultima gara dei play off con il caldo crescente e la tensione alle stelle sono ormai solo un tenero ricordo. Domenica sera alle 21:26 nel totale delirio di atlete, dirigenti e tifosi accorsi in massa per sostenere la squadra, l’Ediltutto Volley ha raggiunto un grande obiettivo: è salito in serie C!

Lo scontro finale della lunga fase dei play off di serie D femminile si preannunciava una sfida all’ultimo punto perch√© entrambe le compagini in gara, Ediltutto e Polisportiva Due Principati, lottavano per il medesimo risultato. Cos√¨ non è stato. Non c’è stato modo, infatti, per la pur volenterosa Baronissi di frenare l’ascesa delle biancoazzurre. Mostratasi disinvolta e spensierata nella fase di riscaldamento, quasi a voler intimorire le padroni di casa, ha, poi, perso la propria energia man mano che il punteggio a favore delle pomiglianesi cresceva. Queste, dopo pochi minuti dal fischio d’inizio, hanno preso in mano le redini della partita e non le hanno più mollate. La formazione Leonina ha iniziato ad attaccare con forza, a ricevere con precisione e a lanciarsi in recuperi mozzafiato anche sulle palle più impossibili. Con estrema lucidità ha mantenuto l’atteggiamento combattivo per tutta la durata del match e il vantaggio netto sulle avversarie, costringendole ad un’affannosa rincorsa. Solo sul finale di partita ‚Äìproprio quando mancava l’ultimo punto ‚Äì gambe e braccia delle ediltuttiane hanno iniziato comprensibilmente a tremare e concedendo una tripletta alle avversarie. Ma null’altro.

La gioia incontenibile per il fragoroso risultato è scoppiata, come una bomba, in mille direzione e ha colpito non solo la palestra Falcone ma l’intera città di Pomigliano invasa da lunghi cortei di macchine e motorini che suonavano a festa e sventolavano le bandiere cerulee della società.

La notizia passata di persona in persona e pubblicizzata in tempo reale su facebook, è giunta rapidamente alle orecchie degli organizzatori della manifestazione Dream’s Day che proprio in quei minuti si stava svolgendo nel Parco delle Acque di via dei Serpi. Le atlete e la società tutta sono state, cos√¨, invitate a salire sul palco precedute dal presidente Carmine Menna e dal coach Domenico Leone e ad accogliere l’applauso caloroso degli intervenuti alla kermesse.

I festeggiamenti sono stati poi nuovamente trasferiti al quartier generale dell’Elisa Volley ‚Äìla palestra Falcone dalla quale erano partiti ‚Äì e si sono protatti fino a notte fonda.

Le parole commosse del presidente Menna sono state di ringraziamento a tutte le atlete che hanno permesso la realizzazione di un sogno e all’intero team di tecnici e dirigenti che hanno accompagnato la squadra nel suo cammino di crescita. Grande soddisfazione è trapelata anche dai commenti del CT Leone che ad appena tre giorni dalla conquista della 1a divisione femminile con le ragazze di under 16, ha aggiunto un altro successo alla sua bacheca professionale. ¬´Non poteva che finire cos√¨ questo anno. In campionato abbiamo mantenuto saldo il primo posto, siamo giunti ai play off da favoriti ma qualche infortunio di troppo e qualche affaticamento mentale stavano per impedirci di arrivare alla meta. Alla fine, però, abbiamo dimostrato ampiamente di essere pieni di qualità. Ringrazio tutte le mie atlete per la bellissima prestazione di stasera e tutta la società per averci sempre sostenuto¬ª.

Risultato partita: 3-0

Risultati Set: 25-15; 25-21; 25-17

Atlete Ediltutto: 1 Minichino A., 3 Paparo E., 5 Moschetti S., 8 Pesarino G., 9 Pulcrano D., 13 Coppola C., 17 Grimaldi P., 18 Perfetto A., 19 Tramparulo A., 20 Delle Cave S., 28 Romano E., 11 D’Azzo C., 50 Panico D.

Atlete Polisportiva Due Principati: 1 Pinto A., 2 Pescigno M., 3 Concilio D., 4 Finizio A., 5 Antarella L., 6 Locasso F., 7 D’Aiutolo L., 8 De Chiara V., 10 Fucci A., 11 Battipaggia R., 13 Montuori R., 12 Coscia A.

Arbitri: Zirpolo Sabino (Avellino), Nunziante Gerardo (Avellino). Seg.: Oliva Luisa Anna (Napoli).

Spettatori: 350 circa

Addetto Stampa A.S.D. Elisa Volley Pomigliano

Paola Russo

Condividi