Eccellenza 2019/20,Girone A. Primo posto,playoff e sfide salvezza: analizziamo insieme il nuovo calendario

Finalmente ieri √© stato svelato dalla LND della Campania il calendario del Girone A dell’Eccellenza 2019/20, che prender√° inizio il prossimo 8 settembre.

Facciamo una sintesi giornata dopo giornata per scoprire i derby, i match clou e le gare decisive del prossimo allettante campionato.

Partiamo dall’alto. La 1a giornata vedrà la favorita Afragolese giocare tra le mura “amiche” del “V. Papa” di Cardito dove arriver√° l’ex Monte di Procida e ora Sibilla che, all’opposto, sarà impegnata invece nella lotta salvezza. La nuova Frattese Calcio targata Ciro Amorosetti sarà di scena in trasferta invece, a Volla, contro il Virtus e la prima sfida con la s maiuscola arriverà per i nerostellati alla 6a giornata quando allo “Ianniello” arriverà il Pomigliano. Le due retrocesse di lusso, Gragnano e lo stesso Pomigliano, iniziano la loro scalata verso la D rispettivamente contro San Giorno e Real Forio, mentre l’esordiente Nuova Napoli Nord, acquirente del titolo del “defunto” Granata, giocherà la prima in trasferta contro il neopromosso Real Poggiomarino. Per il resto la Puteolana di mister Ciaramella, con l’obiettivo playoff, comincer√° a costruire la propria stagione a Casal di Principe contro la rodata Albanova in quella che sulla carta si prospetta il primo big match della stagione; mentre la ripescata Mariglianese potrà inseguire i playoff partendo dalla sfida casalinga contro il Mondragone: quale miglior occasione per presentare ai propri tifosi il nuovo acquisto Antonio Insigne.

Sar√° un campionato tutto da seguire: gli uomini di Giovanni Masecchia alla 2a giornata avranno una brutta gatta da pelare: la Puteolana in trasferta, poi un percorso altalenante, con una giusta alternanza di scontri abbordabili e match infuocati: uno di questi si presenter√° alla 16a, il 15 dicembre, quando ospiteranno la Frattese in casa, in una partita che gi√° potrebbe valere molto.

Capitolo Puteolana. Nell’impianto “D. Conte” si costruir√° la stagione dei diavoli e la prima in casa ci sar√° il 15 settembre e sarà una sfida tutta da seguire perchè a Pozzuoli arriva l’Afragolese che vorr√° mettere subito le cose in chiaro. Alla 10a altro big match: Frattese-Puteolana promette spettacolo con il ritorno da avversario di Andrea Ciaramella in quel di Frattamaggiore. Per il resto girone giusto quello dei diavoli infuocati, dove bisogner√° stare attenti ad alcune gare: Puteolana-Afro Napoli della 6a su tutte.

Questione retrocesse di lusso: Gragnano e Pomigliano. Le due retrocesse dalla D dovranno, vorranno fare un campionato di prima voce per risalire subito in Serie D. Il Pomigliano si appresta ad essere una delle squadre da battere con gli acquisti di Calabrese, Conte; i ragazzi di Biagio Seno ritorneranno a calpestare i campi d’Eccellenza partendo dalla trasferta isolana contro il Real Forio, per poi giocare la prima “casalinga” contro l’Afro Napoli. Ma gli appuntamenti clou ci saranno eccome per i granata: alla 6a sfida con la Frattese, alla 9a gara in casa contro la Puteolana, mentre alla 12a ci sar√° il derby con la Mriglianese per poi arrivare ad inizio dicembre con una sfida da cartello: la super-gara contro i rossoblù di Afragola.

Il Gragnano avvia la sua annata sotto lo slogan “riprenDiamola” e la prima di campionato avverr√° in casa contro il San Giorgio che lotterà per la salvezza, per poi continuare soft: gare contro Puteolana alla 3a, Afragolese alla 9a e lo scontro diretto alla 16a con il Pomigliano per una partita col sapore di D saranno le partite da matita rossa per i granata.

Sfida salvezza. Real Forio, Barano, San Giorgio, Poggiormarino e Sibilla daranno vita alla lotta per non andare in Promozione. Oltre a far punti con squadre con altri obiettivi, saranno decisivi gli scontri diretti, come quello tra Sibilla e Barano della 13a; attenzione anche a Forio – Poggiomarino della 16a giornata e a Barano – San Giorgio della 12a giornata.

Un ultimo punto: i derby. Albanova- Mondragone alla 3a, Barano-Forio alla 6a, Marcianise – Albanova del “Progreditur”alla 13a e Mondragone- Marcianise della 10a giornata saranno le stracittadine che tutti seguiranno, non solo per i 3 punti in s√©, ma per la spinta e il blasone locale che può dare un derby vinto.

Insomma, si prevedono Frattese, Afragolese, Pomigliano e Gragnano lottare per la promozione diretta in D; Puteolana, Albanova, Afro Napoli e Mariglianese faranno un buon campionato nella speranza di piazzarsi nei posti playoff; la lotta salvezza con Forio, Poggiomarino, Barano e le altre gi√° elencate poc’anzi sarà infuocata, anche per i posti playout; rimangono il Casoria, il Volla, la Nuova Napoli Nord e il Mondragone come “outsider” pronte a dar fastidio a tutte.