Ebolitana. Si punta all’Eccellenza, Piraino: “Attendiamo risposte per l’uso del Dirceu”

Sfumato il ripescaggio in Eccellenza la dirigenza biancoazzurra retta dal presidente Fioravante Reppuccia punta ad ottenere sul campo il salto di categoria. Ad illustrare il tutto il direttore generale Daniele Piraino che prima di parlare di nuovi acquisti, riconferme, parla di come l’Amministrazione Comunale non abbia dato alcuna risposta in merito all’utilizzo dello stadio “Josè Dirceu”: ¬´Non capiamo i motivi e gli interessi del perchè dell’utilizzo dell’impiantistica solo al settore giovanile della Salernitana, mentre viene precluse le due più importanti squadre cittadine, l’Ebolitana e la Scuola Calcio Feldi¬ª. Mentre sul fronte di nuovi arrivi la società che punta a vincere e conquistare l’Eccellenza si è affidata della guida tenica di mister Ramon Taglianetti, mentre sono stati acquistati il portiere Sorriso (ex Messina), il difensore Di Poto, proveniente dall’Eccellenza come i centrocampisti Montera e Memoli (all’attivo due anni di serie D ad Angri, Ostuni e Nocera). Riconfermati, invece, Mangrella, Capozza, Feleppa, De Pascale, Mazzara e Di Mieri, mentre sarà Nicotera (classe ’97) uno dei giovani su cui l’Ebolitana punterà.