Coppa Italia. Vittoria e qualificazione per il Quarto

Vittoria convincente del Quarto che nell’esordio casalingo stagionale supera per 2 reti a 0 il Boys Fontanelle, accedendo di fatto al turno successivo della Coppa Italia. Dopo due gare senza reti, i flegrei si sbloccano e oltre a passare il turno di Coppa, potranno affrontare con maggiore serenità la seconda giornata di campionato, la prima in casa, che li vedrà opposti agli isolani del Florigium. Nettamente superiore la formazione allenata da mister Amorosetti che, nonostante il turnover, si è sbarazzato senza troppe difficoltà del team di mister Masecchia. Tutto nel primo tempo: al 24esimo la rete di De Gennaro, abile a sfruttare una respinta dell’estremo difensore ospite Ostinato sulla conclusione di Pirone, e dieci minuti più tardi eurogol di Tucci, che dal limite dell’area con un perfetto pallonetto beffa il portiere tra gli applausi dei presenti. Un primo tempo nel quale il Quarto corre solo un rischio al 7′, quando Raffone a tu per tu con Navarra si lascia ipnotizzare da quest’ultimo sprecando di fatto un’occasione d’oro. Da l√¨ in avanti i flegrei alzano man mano il ritmo di gioco, penetrando più volte con un gioco in verticale la difesa del Boys Fontanelle, salvato in diverse occasioni da Ostinato. Poi i gol di De Gennaro e Tucci e squadre a riposo con un parziale che pesa come un macigno per gli ospiti. Nella ripresa, infatti, il Quarto si limita a gestire l’incontro con un buon possesso palla, e la gara termina con il risultato di 2 a 0. Siamo molto felici della prestazione, afferma il migliore in campo Tucci a fine gara, abbiamo ottenuto quello che volevamo, adesso ci concentreremo per la gara di campionato di sabato prossimo. Bellissima la sua prova, è stato uno dei migliori, e ha messo il sigillo all’incontro con un gol di pregevole fattura: Si, è stato un bel gol. Ci siamo sbloccati sotto questo punto di vista, continua Tucci, e adesso potremo giocare con maggiore tranquillità. Anche fisicamente il Quarto è sembrato più pimpante del proprio avversario, del resto mister Amorosetti lo aveva annunciato la settimana scorsa, dicendo che dopo un paio di gare di campionato la squadra avrebbe acquisito la forma migliore e dello stesso parere è sembrato il laterale offensivo biancoazzurro: Abbiamo tenuto un buon ritmo nel primo tempo, nella ripresa abbiamo gestito sia il risultato che le nostre forze in vista della gara di sabato. Sono convinto che tra due settimane saremo al top della condizione. Insomma, il Quarto c’è e ora che si è sbloccato è pronto a lanciarsi in un campionato che potrebbe rivelarsi ricco di soddisfazioni.

Salvatore Lentino

Condividi