Coppa Campania Promozione. Esordio spumeggiante per l’FC Avellino, Mazzocchella decide a Palomonte

Nel pomeriggio di oggi sono andate in scena le prime partite della prima giornata del Primo turno di Coppa Campania. La prima gara dei triangolari che ha visto le prime squadre scendere in campo.

A Puglianello, la Polisportiva ha ospitato il Neapolis. La squadra di Armando La Peccerella, con una vittoria di misura ha portato dalla sua il risultato. A segno nel secondo tempo Giorgio e Sica, mentre Coletta ha provato a rimettersi in carreggiata, ma non riuscendo a portare il risultato sul pareggio.

Vittoria all’inglese anche per la Virtus Goti, ospite a Lusciano del Campania Felix di Marco Miserini. A segno, tra primo e secondo tempo, mari e Power.

Il derby campano tra Cellole e Acerrana si risolve nel secondo tempo con un pareggio che vede Papa e De Micco andare in gol. Cinque minuti di distacco tra une e l’altra rete.

Al Conte il Rione Terra aspetta il San Giuseppe contro cui trova la prima vittoria stagionale grazie alle reti tra la fine del primo tempo e la seconda metà della ripresa di Silvestre e Sica, che trasforma un calcio di rigore.

Inizia bene anche l’avventura dell’Ercolano, che espugna il Simpatia di Pianura con un 2-1. Apre le marcature Di Biase con un rigore trasformato al 27′ del primo tempo. Nella ripresa a segno Sacco, al 29′, ma al 44′ Zaccaro chiude con la marcature azzurra, non riuscendo, però, a rimettere in gioco il risultato.

Pokerissimo dell’Oratorio Don Guanella contro il San Sebastiano: doppietta per Napolano e Spina, mentre per gli avversari marcatura di Gisonni.

Al Lacco Ameno basta Iovine, che trasforma un calcio di rigore nel primo tempo, a decidere il match e portare i primi tre punti a casa. Il Sant’Antonio Abate non riesce ad andare in gol uscendo con una sconfitta di misura.

Pareggio pirotecnico tra San Vitaliano e Baiano. Finisce 2-2 con continui cambi di fronte. Ad aprire le danze proprio gli irpini granata, con Argieri alla fine del primo tempo. Nella ripresa rimonta gialloblù, con Bocchino e Picardi, ma superata la mezz’ora il Baiano con Napolitano la chiude con Napolitano.

Il Forza e Coraggio di Ezio Liccardi trova la prima vittoria in trasferta calando il tris in casa del Montoro. I giallorossi dopo il pareggio nel primo tempo, si impone nella ripresa non correndo particolari pericoli.

Partita spumeggiante anche a Pratola Serra tra Manocalzati e Saviano, dove finisce con un 3-3 divertente e spettacolare.

Inizio positivo per l’FC Avellino che si impone contro il Carotenuto con una tripletta. Doppio Gagliardo, che porta il risultato in cassaforte nel primo tempo, e Pagliocca a chiudere.

Al San Vito Positano, invece, basta il gol di Mazzocchella per imporsi sul Real Palomonte. Stesso risultato anche nella sfida tra Sanseverinese e Sporting Pontecagnano.

Carboni e Caldarelli ipotecano nel primo tempo la prima vittoria dell’Honveed Coperchia in Promozione, mettendo KO il Per San Marzano.

Tre gol anche tra Rocchese e Centro Storico Salerno, con quest’ultima che si porta a casa la vittoria con un 2-1 senza lode e senza infamia.

Tra Giffonese e Salernum Baronissi finisce con un 1-1.

Sarnese-Calpazio e Herajon-Virtus Cilento chiudono la giornata, Allo Squitieri pareggio per 1-1, mentre gli orogranata vincono grazie al gol di Senè e a quello di Manzillo.