Comprensorio Casalnuovese. Relli e Dottore Stagna firmano il bliz di San Sebastiano

SEBASTIANO AL VESUVIO |Nella sedicesima giornata del campionato di Prima Categoria girone A, prima del girone di ritorno,il Comprensorio Casalnuovese espugna il Capasso di San Sebastiano al Vesuvio con il classico risultato all’inglese. Passano sessanta secondi con Coda che ci prova dalla distanza ma la conclusione è lontana dallo specchio della porta. Al 10′ l’episodio che determina lo spostamento dell’ago della bilancia a favore degli ospiti. Sotto gli occhi del signor Mennella della sezione di Torre del Greco Donadeo si fa buttare fuori per condotta antisportiva nei confronti di Ruocco. La gara resta equilibrata con capovolgimenti di fronte. Al 15′ punizione di Guerra che finisce a lato. Al 19′ cross di Relli sul secondo palo per Guerra che di testa spedisce fuori dando però l’illusione del gol. Un minuto dopo Di Tuccio serve Smimma il cui tiro non centra il bersaglio grosso. Al 24′ sono pericolosi i ragazzi di mister Castellano. Punizione dal limite dell’area di rigore calciata da Giuseppe Franco che sorvola di poco la traversa a Martucci battuto. Dieci minuti dopo cross di Ruocco per Guerra che impatta bene di testa ma la sfera sfiora il montante difeso da Figuccio. Al 43′ vesuviani vicini al vantaggio sempre da calcio da fermo. Prisco sfiora l’incrocio dei pali. Allo scadere della prima frazione di gioco i ragazzi di mister Mele vanno in vantaggio. Relli è abile a sfruttare un cross di Ruocco. Il centrocampista granata stoppa il pallone, entra in area e con un diagonale preciso insacca alla sinistra di Figuccio proteso in tuffo. Nel primo minuto di recupero gli ospiti potrebbero raddoppiare con un diagonale di Dottore Stagna, questa volta Figuccio salva la porta deviando di piede la pericolosa conclusione del capitano granata. Nella ripresa dopo solo due minuti dal fischio d’inizio Smimma, ben servito da Dottore Stagna, con un diagonale velenoso sfiora il raddoppio. Al 63′ Migliore con un tiro dalla distanza impegna Martucci che blocca in due tempi. Al 74′ punizione magistrale di Di Tuccio dal limite dell’area di rigore. La sfera colpisce l’incrocio dei pali. I ragazzi di patron Paone premono per trovare il gol della tranquillità. Al 76′ Relli pesca in profondità Dottore Stagna che impegna severamente Figuccio che respinge in calcio d’angolo. Al 78′ Esposito, ben entrato in ritmo partita, serve un pallone d’oro a Dottore Stagna che in velocità stoppa il pallone, entra in area di rigore e con Figuccio in uscita lo beffa con un delizioso colpo sotto insaccando il pallone del raddoppio per i suoi. Negli ultimi minuti di gioco il Comprensorio Casalnuovese controlla il gioco fino alla conclusione del match che consente di incamerare altri tre punti nell’ennesima gara fuori dalle mura amiche.

S. SEBASTIANO 0-2 COMPRENSORIO CASALNUOVESE

[S. Sebastiano al Vesuvio (NA), 11-02-2017 | Capasso | ore 18,00]

SEBASTIANO: Figuccio, Prisco (69′ Miracolo), S. Russo, Davide, Polverino, Giu. Franco, Esposito Improta, Migliore, Bonaiuto (46′ Di Tuoro), Pirone (87′ Gio. Franco), Donadeo.

A disposizione: Cucarano, Montesano, F. Esposito, Avallone.

Allenatore: Castellano.

COMPRENSORIO CASALNUOVESE: Martucci, Ruocco, Sposato, G. Relli, Maione, Rivetti, Smimma (64′ Pispico), Coda (64′ G. Esposito), Dottore Stagna, Di Tuccio (87′ Vosa), Guerra.

A disposizione: Capasso, Staiano, M. Russo, F. Relli.

Allenatore: Mele.

ARBITRO: Mennella (Torre del Greco).

RETI: 45′ G. Relli (C) ; 78′ Dottore Stagna (C).

NOTE: spettatori 30 circa ; angoli 2-8 ; espulso al 10′ Donadeo (S) per comportamento violento su Ruocco ; ammoniti Polverino (S), Ruocco, Sposato, G. Relli, Maione (C).

Condividi