CN Posillipo. Domato Trieste, finisce 10 a 5

21/01/2017

I rossoverdi vincono ancora nell’esordio casalingo del 2017 e lo fanno con una prestazione più che convincente al cospetto di una delle formazioni più preparate di questo campionato. Occhiello sapeva di dover affrontare una squadra organizzata, che molto bene aveva fatto lo scorso anno nelle trasferte napoletane.
L’avvio dei posillipini, tuttavia, non lascia scampo ad equivoci. Una difesa ermetica e un’ottima gestione del possesso consentono a Saccoia e compagni di portarsi subito avanti di due lunghezze con doppietta di uno scatenato Vlachopoulos, senza subire affatto le offensive degli ospiti. I ritmi della partita, non certamente frenetici, rispondono ad un gioco molto manovrato, dove non fioccano espulsioni.
Nelle poche chances in superiorità i triestini sono imprecisi e la prima rete ospite è frutto di una fortunosa deviazione su un tiro a fil di sirena di Rocchi. Il gol galvanizza i ragazzi di Piccardo e la partita vive giusto qualche attimo in equilibrio dopo la bella conclusione di Mezzarobba che riavvicina i suoi a metà gara (3-2). La difesa posillipina, però, continua a dominare uno sterile attacco di Trieste, con Elez stranamente sottotono. Il parziale di terzo periodo chiude di fatto i conti: vanno a segno Klikovac, Mattiello, Subotic e ancora Vlachopoulos, allungando sul +5 (7-2).
Gli otto minuti conclusivi sono pura formalità. Gli ospiti si sbloccano con l’uomo in più e vanno in rete per due volte con Petronio, prima che Foglio ed ancora Klikovac e Mattiello ristabiliscano le distanze.
Un successo certamente importante per i rossoverdi, che raggiungono quota 22 punti, staccando momentaneamente il gruppo di centro classifica, con ancora la partita di Bogliasco da recuperare.
La gara di sabato prossimo con i mastini della Sport Management avvierà poi un ciclo infernale per gli uomini di Occhiello, impegnati in soli sette giorni anche nel concentramento di Coppa Italia (in programma marted√¨ 31 e gioved√¨ 1 febbraio) e nella prima giornata di ritorno con il Quinto (sabato 4).

CN POSILLIPO – PN TRIESTE 10-5 (2-0, 1-2, 4-0, 3-3)

Posillipo: Sudomlyak, Cuccovillo, Rossi, Foglio 1, Klikovac 2, Mattiello 2, Renzuto Iodice, Subotic 1, Vlachopoulos 4, Marziali, Dervisis, Saccoia, Negri. All. Occhiello

Trieste: Oliva, Podgornik, Petronio 2, Ferruccio, Giorgi, Giacomini, Di Somma A., Rocchi 1, Vukcevic, Elez 1, Mezzarobba 1, Obradovic, Vannella. All. Piccardo

Arbitri: Castagnola e Savarese
Note: Uscito per limite di falli Rocchi (T) e Obradovic (T) nel 4° tempo.
Superiorità numeriche: Posillipo 5/11 Trieste 2/8

Area Comunicazione
ASD Circolo Nautico Posillipo

Condividi