Cimitile. Il 18 inizia la nuova stagione dei granatieri, la squadra si riunirà al “Peluso”

Cimitile. Archiviata L’entusiasmante Stagione 2013\2014, i membri del sodalizio granata, si preparano a ripartire per una nuova e avvincente stagione. Il team del patron Iovino riparte ufficialmente il 18 Agosto, tra le mura amiche del comunale P. Peluso di Cimitile, per iniziare il rituale ritiro pre-campionato, sotto la giuda e all’ ordine del confermatissimo trainer Natale Minichini. L’obiettivo del club per la nuova annata è quello di consolidarsi e ben figurare in campionato come nella passata stagione, rinforzando un gruppo di per se già competitivo andando a colmare le lacune in organico. Si punterà soprattutto sui giovani locali, cercando quanto più possibile di valorizzare i calciatori del comprensorio nolano. Come primo punto verranno rimpiazzati i pochi partenti con elementi che sposino il progetto della società. Si continuerà ad investire risorse nel settore giovanile, sperando che possa, in un futuro non certo remoto, trasformarsi in valido serbatoio per dare nuova linfa alla prima squadra. Il lavoro con i giovani però, necessita di tempi lunghi, per cui è necessario porre delle solide basi per il futuro. Il progetto di crescita e continuita’ a lungo termine del club granata, infatti è quello di riportare il Cimitile calcio 1966 ai radiosi fasti di un tempo (quando la squadra faceva la sua bella Ô¨Ågura nelle diverse competizioni regionali), la quale era una realta’ calcistica e una compagine di rilievo dell’ intera area nolana.
Ufficio Stampa ASD Cimitile Calcio 1966
Condividi