Champions League. Il programma della prossima stagione

Champions League archiviata, Champions League che si apre. Quest’anno la più importante competizione europea per club apre i battenti già il prossimo 27 giugno con il primissimo turno preliminare dei club con un coefficiente UEFA basso.

Il 19 giugno ci sarà il primo sorteggio per il primo ed il secondo turno preliminare, le partite di svolgeranno il 27-28 giugno per l’andata, il 4-5 luglio, per il ritorno. A questa fase parteciperanno le 10 squadre vincitrici dei rispettivi campionati con il coefficiente UEFA più basso. In particolare, il primo turno è destinato a:

The New Saints-Galles;
Linfield-Irlanda del Nord;
Vikingur Gota-Far Oer;
Hibernians-Malta;
FCI Tallinn-Estonia;
Alashkert-Armenia;
Europa-Gibilterra;
Santa Coloma-Andorra;
La Fiorita-San Marino;
Trepca 89-Kosovo.

Le vincenti degli accoppiamenti parteciperanno al secondo turno. A queste, cinque, si aggiungeranno 29 squadre campionesse dei rispettivi campionati di competenza. Le partite si giocheranno l’11-12 luglio, per l’andata, ed il 18-19 luglio per il ritorno. Le 29 vincitrici sono:

Celtic-Scozia;
BATE Borisov-Bielorussia;
Qarabag-Azerbaijan;
Malmo-Svezia;
Astana-Kazakistan;
Rosenborg-Norvegia;
Hapoel Be’er Sheva-Israele;
FH-Islanda;
Zilina-Slovacchia;
Zalgiris Vilnius-Lituania;
Dundalk-Ireland;
IFK Mariehamn-Finlandia;
Spartaks Jurmala-Lettonia;
Samtredia-Georgia;
Salisburgo-Austria;
Rijeka-Croazia;
Legia Varsavia-Polonia;
APOEL-Cipro;
Copenaghen-Danimarca;
Partizan-Serbia;
Lugodorets-Bulgaria;
Maribor-Slovenia;
Honved-Ungheria;
Sheriff Tiraspol-Moldova;
Zrinjski-Bosnia&Herzegovina;
Kukesi-Albania;
Vardar-Macedonia;
Dudelange-Luxembourg;
Buducnost-Montenegro.

Per quel che riguarda il terzo turno. Vi parteciperanno le 17 vincenti del secondo turno preliminare e le tre vincenti dei campionati delle leghe con il miglior ranking, che però, non hanno accesso diretto alla Champions. Stiamo parlando del Olimpyakos, Slavia Praga, Vitorul Costanta. Questa è una prima sezione. Poi c’è la sezione piazzate, alla quale appartengono la terza classificata del campionato che occupa il sesto posto nella classifica ranking e le seconde appartenenti dal settimo al quindicesimo posto della classifica ranking Uefa:

Nizza-Francia;
CSKA Mosca-Russia;
Dinamo Kiev-Ucraina;
Bruges-Belgio;
Ajax-Olanda;
Istanbul-Turchia;
Young Boys-Svizzera;
Viktoria Plzen-Repubblica Ceca
AEK Atene-Grecia:
Steaua Bucarest-Romania.

Il sorteggio per questo turno si terrà 14 luglio. Le partite si giocheranno il 25-26 luglio e l’1-2 agosto.

Stessa suddivisione per la fase Play-off. Nella fase campione ci saranno le cinque squadre provenienti dai principali campionati europei (Siviglia, Hoffenheim, Liverpool, Napoli e Sporting Lisbona) che si sfideranno con le cinque qualificate alla sezione piazzate. Le dieci squadre appartenenti alla sezione campioni si incontreranno per decidere chi accederà ai play-off. Il sorteggio sarà il 4 agosto. Le partite si giocheranno il 15-16 agosto e il 22-23 agosto.

Infine la fase a gironi. A questa fase parteciperanno le dieci promosse dai play-off, le cinque piazzate e le cinque campionesse a questo ovviamente si aggiungono le 22 qualificate direttamente. Il sorteggio sarà il 24 agosto. La prima giornata si giocherà il 12-13 settembre.

Le squadre qualificate direttamente sono: Real Madrid, Barcellona-Atletico Madrid-Spagna;
Bayern Monaco, Lipsia e Borussia Dortmund-Germania;
Chelsea, Tothenam,
Manchester City e Manchester United-Inghilterra;
Juventus e Roma-Italia;
Benfica e Porto-Portogallo;
PSG e Monaco-Francia;
Basilea-Svizzera;
Spartak Mosca-Russia;
Shakhtar Donetsk-Ucraina;
Anderlecht-Belgio;
Feyenoord-Olanda; Besiktas-Turchia.

Redazione