Cesena-Salernitana 0-0. Pari ad occhiali, granata guadagnano un punto al “Manuzzi”

Cesena – Salernitana 0 – 0

Cesena: Agazzi, Perticone, Cinelli, Garritano, Schiavone (39′ st Panico), Balzano, Djuric, Kone (33′ st Cascione), Ligi, Renzetti, Di Roberto. All.: M. Drago.

A disposizione: Agliardi, Filippini, Gasperi, Severini, Rigione, Falasco, Capelli.

Salernitana: Terracciano, Vitale, Bernardini, Ronaldo (30′ st Odjer), Schiavi, João Silva, Busellato, Rosina, Della Rocca, Improta (36′ st Zito), Perico (13′ st Tuia). All.: G. Sannino.

A disposizione: Iliadis, Coda, Donnarumma, Mantovani, Caccavallo, Laverone.

Arbitro: Marco Serra di Torino.
Assistenti: Giovanni Baccini (sez. Conegliano) – Gianluca Sechi (sez. Sassari).
IV uomo: Alessandro Pietropaolo (sez. Modena).

Ammoniti: Cinelli (C), Busellato, Tuia (S).

Angoli: 10 – 3

Recupero: 1′ pt, 5′ st.

CESENA ‚Äì Pareggio esterno per la Salernitana. Al Manuzzi i granata chiudono sullo 0‚Äì0 il match col Cesena e muovono la classifica dopo due sconfitte consecutive. Meglio il Cesena nel primo tempo, con Di Roberto che all’8‚Ä≤ va al tiro da venti metri chiamando Terracciano all’intervento in angolo. Passano due minuti e Balzano pesca in area Djuric, la cui conclusione al volo termina di poco fuori alla destra di Terracciano. Al 15‚Ä≤ Kone dialoga con lo stesso Djuric al limite dell’area e batte a rete trovando la pronta respinta di Terracciano. Un colpo di testa di Perticone sugli sviluppi di un calcio d’angolo sibila il palo e chiude la prima frazione a reti bianche. Al 10‚Ä≤ dela ripresa Garritano spara alto da ottima posizione. Djuric prova a impensierire Terracciano in un altro paio di circostanze, ma lo 0‚Äì0 resiste e la Salernitana porta a casa l terzo punto della stagione.

Condividi