Cesarano Scafati Basket. Gialloblù verso Isernia per l’11^ turno di serie B

Si terrà Domenica alle ore 18:00 l’undicesima giornata del girone di ritorno del campionato nazionale di Serie B, girone C, tra il Globo Isernia e la Cesarano Scafati Basket. 93-76 per i gialloblù, il risultato della gara di andata al Palamangano di Scafati, con un super Marko Mlinar protagonista con ben 24 punti all’attivo. Proprio il croato, però, la scorsa giornata non è riuscito ad essere in campo a causa di un lieve infortunio alla caviglia e, durante questa settimana, ha svolto allenamento differenziato con l’intero staff tecnico che sta cercando di recuperarlo il prima possibile, valutando se farlo giocare o meno contro Isernia.
Altra curiosità della sfida è la presenza nel roster di casa di Fabio Sansone, ex atleta under della Cesarano che sino a qualche mese fa ha militato con la maglia gialloblù, per poi essere ceduto appunto ad Isernia.
Mlinar e Sansone a parte, però, gli uomini di Coach Iovino partono senza dubbio da favoriti, con gli avversari posizionati tra le ultime fila del girone.

Il Globo Isernia, infatti, risiede al terzultimo posto in classifica con soli 8 punti su 25 gare disputate ed è reduce da 5 sconfitte consecutive. Non male, però, le medie personali dei vari atleti che compongono il roster di Coach Cardinale. Guagliardi (15.9 pts per gara) e Gentili (14.9) in testa alla classifica, seguiti da Patani (10.4 punti e 6.1 rimbalzi), Poggi (8.3 punti e 5.5 rimbalzi) e Esposito (7.3 punti per gara).
La media stagionale dell’intera squadra è di 66.3 punti per gara.

Dal canto suo, invece, la Cesarano Scafati Basket risiede al sesto posto in classifica con 30 punti a pari merito con Scauri, e quindi in piena zona playoff. Reduci da 2 vittorie consecutive, gli uomini di Coach Iovino, stanno esprimendo un bel basket che sta avvicinando sempre più tifosi ai colori gialloblù della Cesarano, e stanno facendo migliorare le medie personali di quasi tutto il roster, con un utilizzo dei giovani mirato ma rendendoli protagonisti quasi di ogni sfida. Nell’ordine, Di Capua (14.1 punti per gara), Carrichiello (13.3), Sergio (10.3 pts e 6.1 rimbalzi), Mlinar (10.1 e 12.8 rimbalzi), Cucco (9.5 punti), Monacelli (4.4 punti), Malpede (4). Da aggiungere, poi, le buone impressioni fatte dai neo acquisti Salvatore Forte e Papa Malick, subito ambientati negli schemi del coach.

IL GLOBO ISERNIA – CESARANO SCAFATI BASKET
20 Marzo 2016 – ore 18:00
Palazzetto dello sport di Isernia

Di seguito i roster di entrambi le squadre:

Il Globo Isenia:

# 12 M. Bisciotti, ala piccola
#14 A. Werlich, guardia
#17 M. Melchiorre, guardia
#55 M. Strati, playmaker
#8 M. Gentili, playmaker
#9 G. Triggiani, guardia
#1 A. Guagliardi, ala piccola
#18 G. Poggi, ala grande
#13 A. Fiorentino, centro
#10 K. Patani, ala grande
#4 G. Esposito, ala grande
#0 F. Sansone, play

CESARANO SCAFATI BASKET:

#5 V. Di Capua, Playmaker
#19 Cucco, Playmaker
#7 E. Carrichiello, Guardia
#4 D. Monacelli, Guardia
#21 B. Sergio, Ala
#15 R. Malpede, Ala
#6 M. Mlinar, Centro
#1 L. Falco, Guardia
#14 M. Massimino, Playmaker
# Papa Malick Dieye
# Salvatore Forte

#Coach Iovino

Di seguito la designazione arbitrale, pubblicata sul sito ufficiale www.fip.it

1º Arbitro: BATTISTA VITALIANO di FIRENZE (FI)

2º Arbitro: GIANSANTE ALBERTO di SIENA (SI)

quadratopartite--trasferta-Il-Globo-Isernia
UFFICIO STAMPA CESARANO SCAFATI BASKET – BIAGIO ADINOLFI