Centro Storico-Honveed Coperchia 1-3. Espugnato il Settembrino: impresa per Apicella e i suoi

Dopo la sconfitta roboante di domenica scorsa contro un Campagna imbattibile, i biancorossi affrontano la seconda della classe con la consapevolezza di essere comunque una squadra quadrata e con delle risorse importanti.

Con questa convinzione i ragazzi di mr. Apicella trovano 3 punti fondamentali ai fini della classifica contro una delle compagini più forti del torneo. Mattatore di giornata Da Luz con una doppietta, a completare l’opera F. Basile su calcio di rigore.

Commento: l’Honveed arriva a questa sfida con la sola assenza di Petolicchio (problemi fisici), ma al completo nei restanti reparti. Mr. Apicella schiera i suoi con il classico 4-4-2 con le punte Da Luz e Rega. Confermato in cabina di regia Vetromile, torna al centro della difesa Petrone.

Parte subito forte la squadra del ds Coccorullo che nei primi minuti è già nella metà campo avversaria alla ricerca del gol. Rega sfiora il gol dopo appena 3 minuti, calciando di controbalzo sotto la traversa, ma l’estremo difensore granata fa una parata fenomenale. Pressing alto e corretta posizione in campo danno poco spazio ai calciatori locali di impostare. L’avvio forsennato dei biancorossi porta subito i suoi frutti grazie ad una palla recuperata da Capuano sull’out sinistro. L’esterno evita l’intevento del difensore e si fionda verso il portiere avversario in uscita, ma è lesto ad anticiparlo e a subire cos√¨ un palese calcio di rigore. Dal dischetto va Da Luz che, nonostante il tiro non irresistibile, insacca per il vantaggio. Il Centro Storico prova a svegliarsi e ad imbastire qualche trama di gioco con i registi del centrocampo, ma l’azione difensiva dei coperchiesi è perfetta e Cioffi corre pochi pericoli dalle sue parti. Unica “paura” del primo tempo un’ottima azione sulla sinistra dei calciatori locali con conseguente tiro del n. 11, ma l’estremo difensore biancorosso si mostra pronto e reattivo e respinge con una bella parata. L’Honveed, dopo pochi minuti da questo episodio, ha l’occasione per raddoppiare, ma Rega spreca da buona posizione provando un pallonetto velleitario.

Nella ripresa i ragazzi del presidente Sorgente iniziano con la stessa concentrazione e fame di vittoria vista nel primo tempo e dopo appena 10 minuti realizzano il secondo gol di giornata ancora con Da Luz che, dal limite dell’area, calcia un bel tiro a giro sotto la traversa, l√¨ dove il portiere non può mai arrivare. E’ grande gioia tra le fila biancorosse che assaporano una vittoria che sa di clamoroso.

La spinta del Centro Storico si fa ora più insistente alla ricerca disperata di un gol che possa riaprire i giochi, la difesa Honveed tiene bene, ma non può nulla al minuto 65′ quando Sorrentino, tutto solo in area di rigore, riceve palla e con una bella girata insacca all’angolino alla destra di Cioffi. Sul risultato di 1-2, i locali prendono maggiore coraggio costringendo i coperchiesi alle barricate, con questi ultimi che non disdegnano qualche buona azione di contropiede, purtroppo non sfruttata in varie occasioni.

La tenacia e la costante concentrazione messa in campo premiano l’Honveed che, grazie al neo entrato Basile F., chiude la gara dopo aver subito un fallo in area ed aver trasformato la massima punizione per il definitivo 3 a 1.

Dopo 4′ di recupero, termina una gara strepitosa per l’Honveed Coperchia, consapevole di aver espugnato un campo dove in pochi hanno raccolto punti. Ora testa alla S. Fierro per confermare questo filotto di ottime prestazioni!

TABELLINO:

Centro Storico Salerno (4-3-3): Scarpinati, Spero, Filodoro, Macari, Lioi, Voto, D’Arco (15′ st ‘ pt Della Corte), Sorrentino, Collina, Ferrara ( 30’ pt Paciello F.), Brigantino. All. Pessolano.

HONVEED COPERCHIA (4-4-2): Cioffi; Casaburi, Apicella F. (60′ Basile G.), Vetromile, Di Giacomo, Petrone, De Caro, Sebastiano, Da Luz, Rega (70′ Ventura), Capuano (75′ Basile F.). A disposizione: Somma, La Manna, Galdi. Allenatore: Apicella D.

ARBITRO: Sig. Ferrara

RETI: 10′ Da Luz (rig.), 50′ Da Luz, 65′ Sorrentino (CS), 87′ Basile F. (rig.)

NOTE: Giornata soleggiata, spettatori 100 circa.

Comunicato Stampa Honveed Coperchia

Condividi