Cavese-Paganese 1-0. Germinale decisivo: le pagelle degli aquilotti

BISOGNO 6,5: Non viene mai chiamato in causa ma regala sicurezza al reparto con alcune uscite autorevoli.

MATINO 7: Altra prova da terzino per lui che nasce centrale, disputa una prestazione di grande personalità, promosso.

MARZORATI 6: Il meno lucido del pacchetto difensivo con qualche uscita a vuoto nella prima frazione,meglio nella ripresa.

ROCCHI 6,5: Grande passo in avanti rispetto a Teramo, impetuoso sulle palle alte; pulito in tutte le chiusure su Diop.

D’IGNAZIO 5,5: Sbaglia due stop elementari all’inizio beccandosi un bel po’ di fischi, deve migliorare, davanti siamo convinti che con questo mister saprà valorizzarlo. Esce per un brutto taglio al capo. Dal 46′ CASTAGNA 6,5: Prende in mano le chiavi del centrocampo aquilotto sbagliando praticamente nulla.

NUNZIANTE 7: Prestazione top , quando per esigenza finisce terzino sinistro, dalle sue parti per la Paganese è brutto tempo.

MATERA 7: Quantità e qualità al servizio del gruppo. Corre instancabile dietro gli avversari per 95′.

FAVASULI 7: Nei momenti difficili Ciccio c’è sempre, eterno.

SAINZ-MAZA 6,5: Parte in sordina dopo essere tornato nel suo ruolo naturale, incisivo nella ripresa quando la Paganese si allunga. Dal 70′ RUSSOTTO 6: Con spazi a disposizione potrebbe fare male, gli manca il guizzo.

GERMINALE 6,5: Sgomita, lotta e si danna per i compagni. Trova un gol fondamentale per lui e per la Cavese, stremato all’uscita.

Dal 65′ EL OUAZNI 6: Ha l’occasione per chiudere la gara ma sbaglia. Combatte senza risparmio.

DI ROBERTO 7: Finalmente una prova di grande spessore dell’ex Juve Stabia , nel secondo è spina nel fianco sacrificandosi anche in fase difensiva. Dall’87’ ADDESSI sv: Entra subito nel vivo con due contropiedi non sfruttati.

ANDREA LIGUORI

Condividi