Cavese. Manna rifiuta l’offerta di Giugliano, ma non si spengono le speranze dei tifosi metelliani

Che caos a Cava de’ Tirreni. Per la Cavese sembra sempre più difficile la permanenza in Serie D, dopo che il patron Salvatore Manna ha rifiutato l’offerta di Giuseppe Giugliano per rilevare il club. Di certo il discorso potrebbe non essersiancora chiuso, visto che mancano ancora un paio di giorni per sperare in un’inaspettata svolta e forse Manna potrebbe cedere alle richieste di una cordata di imprenditori cavesi coordianta dal segretario Gianluigi Lippiello.

Condividi