Cavese. D’Ignazio saluta i metelliani

Luigi D’Ignazio fa le valigie. Dopo aver raccolto 11 presenze e 1 assist nella prima parte di stagione disputata con la maglia dei blufonc√©, il terzino sinistro di proprietà del Napoli saluta la Cavese di mister Salvatore Campilongo. Il calciatore classe 1998 di San Giorgio a Cremano si appresta a vivere una nuova avventura in prestito.

Infatti, la società metelliana del presidente Massimiliano Santoriello ha ceduto il giovane talento scuola Napoli, arrivato in quel di Cava de Tirreni la scorsa estate a titolo temporaneo, alla Carrarese. Il club gialloblù, militante nel girone A di Serie C, ha prelevato il promettente Luigi D’Ignazio con la formula del prestito secco. Quindi, il gioiellino dei partenopei saluta la Cavese, ma resta in terza serie.

La nota ufficiale del club campano: La Cavese 1919 srl comunica di aver ceduto il diritto temporaneo alle prestazioni sportive del calciatore Luigi D’Ignazio classe ’98, di proprietà del SSC Napoli, alla Carrarese.

 

Nunzio Marrazzo