Catania-Salerno 13-8. Troppo forti gli etnei per i salernitani

Troppo forte il Catania per la Rari Nantes Salerno. Il team di mister Grieco devono arrendersi agli etnei 13-8, vittime della potenza tecnica di La Rosa, autore di quattro reti, e di Torrisi e Kakar, entrambi a segno tre volte. Un ko che costringe i salernitani a tornare a casa a mani vuote, fermi in classifica all’ottavo posto a quota 22 punti insieme al Cagliari.

Il tabellino del match:

Nuoto Catania-RN Salerno 13-8
Nuoto Catania: Patti, Maric, Reina, La Rosa 4, Scuderi 1, Iuppa 1, G. Torrisi 3, Nikolic, Kacar 3, Privitera 1, Zappalà, C. Torrisi, Pellegrino. All. Dato.
RN Salerno: Vassallo, Donnabella, Giordano 1, G. Esposito 1, Pasca 3, C. Esposito 1, Dolce 1, Biancardi, Pica , Vuolo, Siani, Parrilli 1, Gallozzi. All. Grieco
Arbitri: L. Bianco e Ruscica
Note:parziali 3-1, 2-4,5-2, 3-1. Uscito per limite di falli: Parrilli (S) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Catania 4/7, Salerno 2/11. Spettatori 400 circa.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *