Castello di Cisterna: battuta la Lu.Pe. Pompei, si vola in finale

Parte bene l’A.S.D. Castello di Cisterna Futsal, nella prima gara di Play Off, battendo per 7-5, sul proprio campo la Lupe Pompei, si assicura il passaggio alla finale di girone, che si terrà sabato 08/06/2013 contro la Stella Nascente, al centro Sportivo Poseidon di Torre del Greco.

La partita non è stata per niente facile, come era prevedibile, la Lupe Pompei si è dimostrata tra le squadre più organizzate e forti del girone,il Team di Mister Sprone conferma una costante negativa,che sta caratterizzando le ultime gare,alterna dei pessime primi tempi a grandi riprese,anche sabato dopo appena 1,30 del primo tempo è già sotto di due gol,dovute ha due grandi incertezze difensive,dopo un periodo dove sembrava aver trovato una solidità difensiva e conseguito un periodo dove subisce con una certa facilità,a tutto ciò va contrapposto un ottima fase di attacco,dove le grande individualità permettono anche di sopperire a certe carenze difensive. La prima frazione si chiude sul 3-1 per gli ospiti,anche se il portiere della Lupe compie alcuni interventi decisivi,nella ripresa il Castello di Cisterna Futsal,tenta di recuperare lo svantaggio,scoprendosi in difesa e favorendo le ripartenze degli ospiti e su una di essa, trovano il 4-1,con una grande azione e dopo pochi minuti in superiorità numerica, dovuta all’espulsione del portiere Bava,vanno sul 5-1,su calcio di punizione e da quel momento che gli uomini di Mister Sprone trovano la forza per tentare la grande rimonta che si concretizza in 12m,tra il 18 e il 30 del secondo tempo,andando in gol con Frascogna(3),Bianchetti(2) e Esposito C.,che aveva trovato il gol anche nel primo tempo. Tutto ciò dimostra il grande carattere e la voglia di vincere,che in un finale di campionato cosi equilibrato può dare una mano al Team di Mister Sprone,ma nello stesso tempo vanno ritrovate alcune certezze difensive che sono sparite,nelle ultime gare perch√© una squadra che vuole puntare al salto di categoria, non può prescindere da una buona fase difensiva.

Di Maiolo Sebastiano: E’ stata una gara al cardiopalma,quando ormai non ci credevamo più, abbiamo rimontato la partita,anche grazie alla spinta del nostro pubblico,mai cosi numeroso in quest’anno calcistico. I ragazzi ci tenevano al passaggio di turno e lo hanno dimostrato,a questo grande carattere dobbiamo riaggiungere anche le grandi qualità tecniche e tattiche, che si sono viste solo negli ultimi minuti .

Mister Sprone: Dobbiamo essere contenti per il passaggio, però dobbiamo riflettere tanto, perch√© è impossibile ritrovarsi dopo pochi minuti sotto di due gol e ha dieci minuti dalla fine sul 5-1 è vero che avevamo di fronte un’ottima squadra, che gioca molto bene, però sicuramente noi li abbiamo agevolati e quando le squadre si equivalgono certi errori, non si possono commettere, spero in questa settimana di ritrovare le certezze difensive che abbiamo perso ultimamente.

 

ufficio stampa A.S.D. Castello di Cisterna

Condividi