Castel Volturno Calcio. Scognamiglio alla corte di Valerio: “Grande progetto”

Un altro ottimo colpo per il Castel Volturno del presidente Ambrosca e del vice presidente Ricciardi. Il due di direttori Caruso-Di Lerna ha messo a segno un importante innesto del reparto avanzato. Arriva in casa biancazzurra Pasquale Scognamiglio reduce dalla doppietta di vittorie con il Villa Literno. Attaccante esterno classe ’94 può giocare sia a destra che a sinistra in un 4-3-3 offensivo. Nel suo passato la Scafatese, Sant’Antonio Abate, Pomonte, Hermes Casagiove, tra le altre.

“Ho scelto di venire in questo club perché nel Castel Volturno c’è una società con un progetto importante e vincente. Sicuramente lotterà fino alla fine per la vittoria del campionato. E poi ritrovo due amici fratelli. Obiettivi? Sicuramente è difficile ripetere l’anno precedente, dopo aver vinto tutto con il Villa Literno, ma sicuramente arrivo qui per provare a ripetere l’impresa fatta li. Sono qui per vincere ancora. Per quel che riguarda i gol, spero di arrivare minimo doppia cifra ma sono uno che ama più far segnare che farli speriamo in entrambe le cose”.