Casertana. Ufficiale, Ferrara è un giocatore rossoblù

Ufficiale, il terzino mancino Marco Ferrara è un nuovo giocatore della Casertana. Il giocatore classe 94′ cresciuto nelle giovanili dell’Inter è reduce dall’esperienza con l’FK Pribram, squadra che milita nella massima seria della Repubblica Ceca. L’ufficialità è stata data ieri sera proprio dalla società rossoblù con un comunicato: “La Casertana F.C. comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive del calciatore Marco Ferrara. Terzino mancino, nato a Milano il 5 maggio 1994, è reduce dall’esperienza con l’FK Pribram nella 1 Liga, la massima seria della Repubblica Ceca. Per lui un contratto biennale con i falchetti. Ferrara è cresciuto nell’Inter, con la cui maglia ha effettuato tutta la trafila: dai Giovanissimi alla Primavera. Con quest’ultima è stato protagonista insieme a compagni di squadra del calibro di Duncan, Benassi e Garritano. Il suo percorso in nerazzurro è culminato con ben sei panchine in serie A nell’Inter di Javier Zanetti, Cassano e Milito, sotto la guida di Stramaccioni. In Lega Pro vanta un’esperienza con la Pergolettese, nonch√© una parentesi nel campionato svizzero”.

Le prime parole di Ferrara da giocatore rossoblù: Ho tanta voglia di affermarmi in Italia. Quando tempo fa si prospettò la possibilità di approdare a Caserta ho iniziato a desiderare fortemente di vestire questi colori. Ora sono contentissimo di potermi mettere in gioco e di dimostrare tutto il mio valore. Verserò per questi colori fino all’ultima goccia di sudore. Sono milanese, ma le mie origini sono nolane. Insomma mi sento un ragazzo del Sud e vivo tutto con profonda passione. Ringrazio il presidente ed il direttore per la grande fiducia riposta in me. Farò di tutto per ripagarla e per dare il mio contributo per la Casertana e per la città di Caserta che ho già avuto modo di apprezzare nei giorni passati a lavorare al Pinto”.

Nunzio Marrazzo

Condividi