Casertana. Tilia sulla mancata fideiussione: “Penalizzazione? Buon auspicio”

La Casertana, come sottolineato ieri, non ha pagato la fideiussione necessaria per l’iscrizione al campionato di Lega Pro. Questo comporterà una penalizzazione. Luca Tilia, però, in un’intervista rilasciata al Mattino, ha voluto tranquillizzare la tifoseria rossoblù: “Ai tifosi dico di stare tranquilli. Purtroppo, ripeto abbiamo dovuto fare i conti con una situazione di cambiamento di una società avvenuta, oltretutto a soli dieci giorni dalla scadenza dei termini circa la presentazione delle domande di iscrizione. Non è la fine del mondo anzi, potrebbe essere anche di buon auspicio se vediamo quello che è riuscito a fare il Benevento nella passata stagione dove, a dispetto del punto di penalizzazione, ha conquistato la promozione in serie cadetta”.

Cristina Mariano