Casertana. Il Ds Martone: Circolano notizie di mercato non vere

Il direttore sportivo della Casertana, Aniello Martone, oggi ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alle voci di mercato che stanno circolando in questi giorni nell’ambiente rossoblù, che secondo proprio il Ds sono false: Fino ad oggi avevo preferito non intervenire perch√© speravo fosse semplicemente un momentaneo rincorrersi di voci che, vuoi o non vuoi, fa parte del gioco. Purtroppo, però, continuiamo a vedere decine di nomi associati al nostro club. Capisco che giornalisti e procuratori debbano fare il proprio lavoro per cercare di accattivare i lettori da un lato, dall’altro di fare pubblicità ai propri assistiti. Ma leggere ogni giorno cinque o sei nomi di giocatori, che in gran parte dei casi neppure conosciamo, non fa il bene di nessuno. Indiscrezioni che rischiano di destabilizzare soltanto l’ambiente e far apparire all’esterno una società con le idee poche chiare. Tutt’altro! E questo la squadra stessa lo sa bene. Quindi, comprendo bene il gioco delle parti, ma non possiamo accettare che qualcuno cerchi di farsi pubblicità con il nostro nome. A questo c’è da aggiungere che, da quando questa società si è insediata ed ha fatto parlare di s√© soltanto per quanto di buono sta facendo, in tanti aspirano ad indossare questi colori. Per fortuna questo club, grazie al suo lavoro e la sua credibilità, oggi è nelle condizioni di poter scegliere e non certo di sottostare a dinamiche che non gli appartengono. Questo mio intervento è mirato esclusivamente a fare chiarezza e a rassicurare chi ha a cuore le sorti della Casertana. Ci teniamo ben lontani da questo pseudo calciomercato fatto di piaceri e presunti luminari; tutto ciò non si sposa di certo con la serietà della nostra società. In merito alla notizia apparsa su una testata locale, relativa ad una presunta proposta arrivata, in passato o nelle ultime ore, per Alfageme e che noi staremmo addirittura valutando, ci tengo a sottolineare che non c’è cosa più falsa. Nessuna offerta è arrivata per quello che è il nostro top-player. Abbiamo le idee chiare per il nostro mercato che, ormai, per gran parte è già definito. Stiamo giusto valutando alcuni profili per il ruolo di terzino sinistro. Poi vedremo il mercato cosa offrirà.

 

Nunzio Marrazzo

Condividi