Casertana. I rossoblù blindano due giovani falchetti

Oltre a pensare in modo costante al mercato in entrata con lo scopo di rinforzare ulteriormente la rosa a disposizione di mister Federico Guidi in vista della prossima stagione di Serie C, la Casertana si sta adoperando per mettere sottochiave anche quelli che sono i giovani talenti emergenti cresciuti proprio nel settore giovanile rossoblù.

Infatti, la società campana del presidente Giuseppe D’Agostino quest’oggi ha blindato due giovani promesse. Si tratta di Michele Avella e Mattia Matese. Il primo, portiere classe 2000, ha rinnovato con i falchetti sottoscrivendo un contratto biennale con opzione per il terzo anno dopo le esperienze maturate in prestito prima al Matelica e poi al Messina. Mentre il secondo, centrocampista classe 2001 alla quarta stagione nell’orbita della prima squadra, ha firmato con il club rossoblù un contratto di addestramento tecnico.

 

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi