Casaluce C5. Colpo per i casertani, arriva De Martino

E’ bastato veramente poco al D.S. del G.S. Casaluce C5 Salvatore Pellino a convincere l’ex stella dell’Atletico Marcianise C5 Luca De Martino ad accettare di far parte della Squadra. D’altronde, il corteggiamento da parte di Mister Gennaro Verazzo per il pezzo da novanta di mercato andava avanti già diverso tempo, ed alla fine, l’interessato, anche se tirato per la giacchetta da altre società, ha scelto di andare al Casaluce.

“In effetti – conferma De Martino – dopo tutta una lunga serie di messaggi scambiati con Mister Verazzo, non ho potuto rifiutare, nonostante abbia ricevuto numerose chiamate da parte di altre società. È bastato un attimo per definire il tutto con il D.S. Pellino, che stimo e ringrazio. Non ho mai promesso nulla, in nessuna piazza dove finora ho giocato, perché chi mi conosce, sa molto bene cosa posso dare. Come già detto al Mister, non ho bisogno di presentazioni, io sono De Martino. L’unica cosa che mi sento di dire è che darò il massimo per il G.S. Casaluce, poi a marzo tireremo le somme”.

“De Martino – dichiara Mister Verazzo –  è un giocatore di primissimo livello, direi un vero Top Player per questa categoria, ma non stiamo facendo la scoperta dell’acqua calda. Abbiamo deciso fortemente di puntare su di lui, soprattutto per ridurre il gap con altre società più blasonate e più attrezzate di noi, perché siamo certi che De Martino ci farà fare il salto di qualità. Un giocatore completo, che può giocare in tutti i ruoli, uno che ti fa la doppia fase con molta semplicità e con un tiro micidiale. Ringrazio il mio D.S. Pellino per l’ennesimo super innesto, e do il mio più caloroso benvenuto a Luca”.

“Quella di De Martino – afferma invece il D.S. Pellino – è stata una trattativa lampo, in quanto ci ho messo veramente poco a convincerlo a venire al Casaluce, dandomi subito la sua disponibilità ed abbracciando con interesse il nostro progetto, anche per il fatto che si ritroverà nuovamente spalla a spalla in campo con diversi suoi amici che hanno militato con lui nella sua ex squadra”.

Condividi