Carrgomar RN. Partenopei all’esame del Club Acquatico, Marsili: Tornare subito in zona playoff

Rialzare immediatamente la testa dopo lo scivolone di Roma: è questo l’obiettivo della Sch√ºco Cargomar Rari Nantes Napoli, impegnata sul campo del Club Acquatico Pescara nella quinta giornata di campionato. Si gioca alle 17.30 di domani, sabato 18 febbraio, nella storica piscina delle Naiadi e per la squadra di Marsili l’imperativo categorico è quello di portare a casa i tre punti. Perso il primato in classifica, Truppa e compagni vogliono approfittare del confronto diretto tra Cesport e Zeronove per guadagnare in ogni caso terreno su una diretta concorrente. Per farlo, però, bisognerà battere gli abruzzesi, che in classifica occupano il penultimo posto ma che nell’ultimo confronto casalingo hanno imposto il pari alla Lazio, una delle formazioni meglio attrezzate del girone.

Non sarà del match Autiero, squalificato a sorpresa per un turno pur non essendo stato espulso nell’ultima partita contro la Zeronove. Semplici ammonizioni con diffida, invece, per Riccitiello e Scalzone. A Pescara tornerà a disposizione Occhiello, non utilizzabile sabato scorso, mentre il gruppo sarà completato da Caria, che già aveva preso parte alla trasferta romana.

Vogliamo assolutamente riprendere il nostro cammino, sottolinea il tecnico rarinantino Elios Marsili. Scenderemo in vasca con concentrazione e determinazione, provando a mettere da parte il finale negativo dell’ultima gara. Il Club Acquatico è squadra ben allenata ed in evidente crescita, gli ultimi risultati lo dimostrano. Si sta riprendendo dopo un avvio di torneo non facile e non è avversario da sottovalutare. Detto questo, siamo consapevoli che se giochiamo come sappiamo, con lo spirito giusto e l’attenzione che ci vuole, abbiamo i mezzi per portare a casa il risultato pieno, che è il nostro unico obiettivo. Vogliamo tornare subito in zona playoff e per farlo dobbiamo solo vincere.

La sfida tra Club Acquatico Pescara e Sch√ºco Cargomar Rari Nantes Napoli, valevole per la quinta giornata del campionato di serie B, girone 3, sarà diretta dal signor Lanza, della sezione arbitrale abruzzese e molisana.

Photo credit: Manuel Schembri

Comunicato Stampa Cargomar Rari Nantes Napoli

Condividi