Calcio & cultura. Lo sport più bello del mondo compie 161 anni

Compie 161 anni il calcio, lo sport più seguito del mondo. Il 26 dicembre del 1860 si giocava la prima partita di calcio in Inghilterra, ma soprattutto nella storia. Al Sandygate Road di Sheffield, si sfidavano l’Hallam FC e lo Sheffield FC. In campo 27 uomini, 13 contro 14 e con regole decisamente diverse da quelle che sono ora in vigore.

Le regole furono messe in vigore nell’ottobre di quell’anno. Alcune le riportiamo qui:

  • Un giocatore può essere colpito nelle gambe al di sotto del ginocchio mentre corre con la palla
  • È concesso al giocatore di correre con la palla nelle mani se egli ha fatto una presa valida o se afferra la palla al primo balzo
  • Non è permesso lo sgambetto se non al giocatore che corre con la palla
  • Un giocatore può essere trattenuto mentre corre con la palla

Erano regole erano figlie di un gioco primordiale nato dal miscuglio tra rugby e calcio. Successivamente, le regole vennero modificate e semplificate:

  • Nessun giocatore può correre con la palla in mano
  • Non sono concessi né la carica né lo sgambetto
  • Nessun giocatore può far uso delle mani per trattenere o respingere l’avversario.