Boschese-R.Terra 3-0. Padroni di casa troppo superiori: Simonetti esulta

Boschese – Rione Terra 3 – 0

BOSCHESE: Tufano, Palladino, Villani, Perna, Librone S., Arnese, Marrazzo G., Napolitano, Polise A. (92’Bifulco), Polise O. (88’Peluso), Pagano G. (73’Carotenuto). All. Simonetti. In panchina: Casarucci, Librone F., Cirillo E., Cirillo S.

RIONE TERRA: Maione, De Luca (73’Di Fraia), Volpe, Cangiano, De Felice, Aiello (88’Fernandez), Di Roberto, Tafuto, Riccio, Ginestra, Di Bernardo (60’Serio). All. Perna. In panchina: D’Isanto, Daniele, Nasti.

ARBITRO: Melito di Ariano Irpino.

RETI: 28’Polise A., 70’Polise O., 86’Marrazzo G.

NOTE: Spettatori 100 circa. Ammoniti Villani, Polise A., Arnese (B), Volpe (RT).

POGGIOMARINO ‚Äì Ritrova, finalmente, la strada del successo la Boschese di mister Simonetti, dopo sei gare di astinenza, centrando una pesantissima vittoria, nello scontro diretto interno, con il Rione Terra. Dopo aver superato una serie di partite contro avversari di alta caratura, era fondamentale prendere nuovamente confidenza con i tre punti, per muovere la classifica e lasciare i bassifondi del torneo. Una Boschese davvero combattiva e pratica, è riuscita a portare meritatamente a casa il suo terzo risultato utile e consecutivo, dopo i due pari con Ponticelli e Pagani. La gara, dopo una fase iniziale di stallo, decolla al 28′ del primo tempo, quando la Boschese passa in vantaggio: delizioso cross di Perna, dalla destra, che imbecca, con millimetrica precisione, Polise A., in area, e stacco di testa vincente, con la palla che si stampa, dapprima, sulla traversa per, poi, cadere in rete. Gli avversari, incassato il gol, provano a scuotersi, ma trovano sulla loro strada un attento Tufano, oggi impeccabile, che non si lascia mai sorprendere, come al 33′, quando Ginestra ci prova da fuori, ma l’estremo di casa si oppone prontamente e poi Librone S. spazza via di testa. Nella ripresa, la Boschese controlla il risultato, gli ospiti non riescono mai a rendersi seriamente pericolosi, se non con qualche tiro da fuori, su cui Tufano compie ordinaria amministrazione, vista la sua bravura. Al 70′, arriva il raddoppio: lancio perfetto di Perna, Polise O. scatta sul filo del fuorigioco, arriva in area e conclude, sull’uscita del portiere, bravo a respingere, ma sulla ribattuta, prontamente, Polise O. ribadisce in gol di testa. A questo punto, la Boschese si stringe bene, evitando che gli avversari, lanciati in avanti, possano riaprire il match e, all’86’, trova anche il tris: grandissima azione personale di Polise A. che, dalla sinistra, con una serie di dribbling, si porta in area, arriva sul fondo, e appoggia al centro per l’accorrente Marrazzo G. che, senza problemi, affonda il colpo, chiudendo, definitivamente, il match.

(Flaviano Collaro)

Condividi