Bitonto-Portici 2-1. Maione illude l’impresa, Genchi e Petta riprendono la gara

Una sconfitta amara per il Portici, reduce dalla campagna di Bitonto in cui ha portato a casa solo un gol, quello di Vincenzo Maione e nessun punto. La squadra di Mimmo Panico sembra non riuscire ad uscire dal momento negativo che la squadra sta attraversando. La vittoria manca da diverso tempo e la posizione in classifica si fa sempre più delicata.

Al Città degli Ulivi, i vesuviani giocano una partita intimoriti, dietro la linea del pallone contro un Bitonto, che alza al massimo il suo baricentro e tiene sotto scatto la formazione in campo. Sin dai primi minuti è proprio la squadra di Ragno a tenere il pallino del gioco e a cercare di portarsi in avanti sbloccando il risultato. Non ce la fa, nonostante un ottimo Genchi metta in serio rischio la porta difesa da Scheaper. Dal canto suo, L’estremo difensore ci mette la mano e l’impegno per tenere la porta inviolata, riuscendoci solo per un tempo. Il Portici, infatti, chiude i primi quarantacinque minuti con il risultato in tasca, grazie alla rete di Maione arrivato al 40′. Inzuccata perfetta dell’ex Agropoli, sempre più matador dei vesuviani.

Nella ripresa, però, sono le individualità e le energie ad avere la meglio. Il livello di esperienza è differente e alla lunga il Bitonto fa sua la partita. Ci provano Triarico e Capece, ma è Genchi a siglare il pareggio proprio con un gol figlio di un suggerimento di Triarico. E’ il 60′ e il Bitonto alza il ritmo cercando di indurre il Portici all’errore con continui tentativi di chiudere la rimonta. Ci pensa nel finale di match proprio Triarico, con un assist al 92′ che manda in porta Petta.

BITONTO-PORTICI 2-1

Bitonto (3-5-2): Figliola, Petta (dal 70’ Passaro), Sirri (dal 77’ Di Modugno), Colella (dal 77’ Montinaro); Triarico, Mariani, Capece, Piarulli, Nannola (dal 81’ Lattanzio); Genchi (dal 93’ Di Cecco), Taurino.
A disposizione: Zinfollino, Fallo, Tedone, Caruso. All Ragno

Portici (3-5-2): Schaeper; Arpino, Bisceglia, Donnarumma (dal 63’ Marigliano); De Luca (dal 92’ Cassitto), Nappo, Guadagni (dal 86’ De Martino), Carnevale, Savarise; Maione, Prisco.
A disposizione: Spina, Annunziata, Petrosino, Arezzo, D’Acunto. All. Panico

Marcatori: 42’ Maione (P), 60’ Genchi (B), 90’+3’ Petta

Ammoniti: 39’ Carnevale (P) 72’ Petta (B)

Espulsi: nessuno

Angoli 10-2

Minuti di recupero: 2’ – 6’