Benevento. Vigorito: Tutti devono assumersi le responsabilità, me compreso

Il patron del Benevento, Oreste Vigorito, dopo la pesante sconfitta con la Spal, ha rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni di ‚ÄòSky Sport’: De Zerbi ha un grande orgoglio e farà di tutto affinch√© questa squadra termini con dignità questa stagione, iniziata come un sogno. Abbiamo perso tutto ma non dobbiamo perdere la dignità,
non si può non essere responsabili quando si fanno piangere i bambini sugli spalti e se si firmano contratti importanti. Tutti devono assumersi le responsabilità, me compreso. La campagna trasferimenti evidentemente è stata sbagliata, potevamo avere maggiore esperienza in questa rosa. Ora chi mi ha dato dei consigli dovrebbe andare a pregare altrove ma i giocatori non devono sgravarsi di responsabilità.

Sul mercato: Sento sempre parlare di progetto quando si firmano i contratti ma i calciatori si dividono in giocatori che amano le sfide impossibili e chi no. Ma del resto in questi anni ci siamo abituati alle sfide impossibili ma se non dovessimo salvarci non sarà una tragedia. Sicuramente prenderemo giocatori che si assumono le proprie responsabilità. Chi ha voglia di divertirsi lo faccia nel campetto di parrocchia, chi viene pagato deve giocare con impegno e dignità”.

 

Nunzio Marrazzo

Condividi