Benevento. Sanniti pronti ad intervenire sul mercato, i nomi per la difesa e l’attacco

Inizia a muoversi qualcosa sul fronte mercato per il Benevento. Il direttore sportivo Pasquale Foggia è a lavoro per rinforzare la rosa dei sanniti, dando maggiori soluzioni al tecnico Pippo Inzaghi. In dirittura d’arrivo due trattative, la prima è quella che porta in giallorosso Bryan Reynolds, classe 2001 proveniente dal Dallas. Secondo quando riportato dal portale di Gianluca Di Marzio, noto esperto di mercato di Sky Sport, si tratterrebbe di un’operazione in sinergia tra Juventus e Benevento, questo perchè i bianconeri non possono al momento tesserare un nuovo giocatore extracomunitario. L’operazione sarà conclusa dai giallorossi, un prestito con obbligo di riscatto fissato a 7 milioni di dollari, poi le parti si riaggiorneranno a fine stagione.

Non solo difesa, ma si pensa anche all’attacco, reparto che necessita di una punta che possa dare il cambio a Lapadula. Non si tratta di una bocciatura per Moncini e Di Serio, ma si cerca esperienza per il campionato di Serie A. Di Marzio parla di passi avanti fatti per Andrea Pinamonti, con la società di Oreste Vigorito pronta a trovare l’accordo con l’Inter sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato tra i 14 e i 15 milioni di euro.