Benevento-Salernitana. Lotito ‘a freddo’: “Ritiro a Corato ha fatto bene al gruppo”

Dopo Benevento-Salernitana non poteva mancare la ‘relazione con commento post gara’ del patron Claudio Lotito: “Avevo ragione a mandarli in ritiro, a Corato i ragazzi hanno fatto gruppo e sono diventati un’unica famiglia, vivere sotto un solo tetto è diverso dell’incontrarsi 2 ore su un campo per fare allenamento. Domenica ho visto una bella Salernitana, cinica, altruista, e soprattutto una squadra che ha saputo colpire al momento giusto. I ragazzi hanno voluto e meritatamente portato a casa una vittoria. La mia soddisfazione sta nel fatto che la squadra che per 8/11 era la stessa della Seconda Divisione, con l’aggiunta dei soli Volpe, Siniscalchi e Foggia, è riuscita a tenere testa non solo al Lecce ma anche alla corazzata Benevento, a dimostrazione che possiamo competere con le squadre da vertice.”
Il patron non ha fatto mancare il suo pensiero su Perrone: “Il mister ha fatto i cambi giusti al momento giusto, tanto è vero che sul 1-2 ha subito inserito il quinto difensore per portare a casa la vittoria. Sanderra? Non sò se rifarei la scelta Sanderra anche se l’ex trainer si è mostrato una persona seria e soprattutto un gran lavoratore, peccato che è stato sfortunato, vedi le partite contro Ascoli e Viareggio.”
Ai microfoni del quotidiano “La Città” il patron non fa mancare il suo appello ai tifosi: “Mi auguro che Benevento rappresenti la vittoria della riscossa, anche per vedere più gente allo stadio, la Salernitana ha bisogno del sostegno dei tifosi”. A buon intenditore poche parole…

Condividi