Benevento. Frenata Armenteros-Utrecht: ecco il motivo

Sembrava ormai fatta per il trasferimento dell’attaccante svedese del Benevento Samuel Armenteros agli olandesi dell’Utrecht. Ma a complicare o quantomeno a rallentare l’operazione sono stati alcuni problemi burocratici. Il motivo di tale frenata? Colpa dei 45 minuti giocati dalla punta classe 90′ con l’Heracles Almeno nel campionato riserve, competizione che in Olanda viene considerata pari a quelle massime. Secondo quanto raccolto da ‚ÄòGianlucaDiMarzio.com’ il giocatore svedese, sommando anche le presenze raccolte con il Benevento, 9 per essere precisi, rischia in questa stagione di non poter giocare con l’Utrecht. Per Samuel Armenteros infatti quella con l’Utrecht potrebbe essere la terza squadra cambiata in un anno.

E secondo la FIFA ciò non è plausibile, perch√©: Nella stessa stagione sportiva un calciatore professionista può tesserarsi, sia a titolo definitivo che a titolo temporaneo, per un massimo di tre diverse società appartenenti alle Leghe, ma potrà giocare in gare ufficiali di prima squadra solo per due delle suddette società. Questa è la regola imposta dalla FIFA.

Il Benevento ha chiesto l’intervento proprio della FIFA per sbloccare appunto questa situazione, in modo che Samuel Armenteros possa trasferirsi senza alcun problema all’Utrecht.

 

Nunzio Marrazzo

Condividi