Benevento 5. Giallorossi attesi dal Vit Five, Iuorio: “Gara difficile”

Seconda trasferta in campionato per il Benevento 5 che domani (fischio d’inizio alle 15) farà visita al Vit Five, compagine neopromossa che fino ad ora ha ottenuto una vittoria ed una sconfitta.
I sanniti invece andranno alla ricerca del terzo sigillo stagionale dopo il blitz all’esordio a Sala Consilina ed il successo a tavolino contro la Trilem, sancito in settimana dal Giudice Sportivo.
A Scafati ci attende una gara senza dubbio difficile ‚Äì afferma mister Iuorio ‚Äì ed in più giocheremo su un campo dalle dimensioni ridotte. Per questo mi aspetto un match contraddistinto dal ritmo alto contro una squadra che è composta da 4-5 elementi di grande esperienza allenata da un tecnico bravo come Carlo Florio. Per quanto riguarda i miei ragazzi, Parente sembra ormai sulla via del pieno recupero e dovrebbe quindi essere della partita mentre è in dubbio l’utilizzo di Iannelli, ancora non al meglio fisicamente. Posso comunque dire che, per fortuna, c’è una situazione di abbondanza e sarò quindi costretto a fare delle scelte mandando qualcuno in tribuna. Tutti meriterebbero ogni sabato di andare in campo visto l’impegno che mettono durante la settimana, ma il regolamento è questo e vi assicuro che è sempre brutto dire ad una ragazzo che non farà parte degli otto over da inserire in distinta.
Ad arbitrare il match contro il Vit Five sono stati designati i signori Doino di Napoli e Liberti di Torre del Greco.

Ufficio stampa Benevento 5

Condividi