Barcellona-Napoli. Dirige Cakir: i precedenti dei partenopei con il fischietto turco

A vestire i panni del direttore di gara in occasione del super match valevole per gli ottavi di ritorno di Champions League tra il Barcellona di Quique Setién e il Napoli di mister Gennaro Gattuso sarà Cüneyt Çakır. L’arbitro turco verrà coadiuvato dagli assistenti Duran e Ongun. Mentre il quarto uomo sarà Meler. Il tandem Kalkavan-Palabiyik, invece, al Var.

I precedenti degli azzurri con Cüneyt Çakır sono sei. Il bilancio è di 2 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte. Il primo incrocio tra l’arbitro turco ed i partenopei risale a ben 9 anni fa, ovvero, al lontano 24 febbraio 2011. Çakır in quel frangente diresse un Villarreal-Napoli di Europa League (sedicesimi di finale di ritorno), in cui gli azzurri andarono ko per 2-1. L’ultimo precedente, invece, risale proprio a questa stagione. Il fischietto turco ha arbitrato Napoli-Genk, gara andata in scena il 10 dicembre 2019, nonché ultima alla guida degli azzurri di Carlo Ancelotti prima dell’esonero. Quel match, valevole per la sesta e ultima giornata della fase a gironi della UEFA Champions League, si concluse con un poker azzurro.

I PRECEDENTI

24 febbraio 2011, in Europa League, Villarreal-

Napoli 2-1

22 ottobre 2013, in Champions League, Marsiglia-Napoli 1-2

27 agosto 2014, in Champions League, Atletico Bilbao-Napoli 3-1

23 aprile 2015, in Europa League, Napoli-Wolfsburg 2-2

7 marzo 2017, ottavo di finale di Champions League, Napoli-Real Madrid 1-3

10 dicembre 2019, Champions League, Napoli-Genk 4-0.

 

 

Nunzio Marrazzo  

Condividi