Avellino. Si spaccia per il ds irpino: De Vito denuncia

Un uomo, dall’identità ancora sconosciuta, si è spacciato per Vincenzo De Vito, direttore sportivo dell’Avellino, ed ha contatto alcuni calciatori. Questa è la comunciazione della società irpina, che successivamente spiega la questione in una nota stampa. Un atto dovuto dai biancoverdi per tutale la persona del dirigente, il quale ha sporto denuncia, e il proprio lavoro.

Il comunicato del club

L’ U.S. Avellino 1912 rende noto un episodio che ha visto vittima il direttore sportivo del club Avv. Vincenzo De Vito. Quest’ultimo, in mattinata, si è recato presso la Digos di Avellino per sporgere denuncia per tentata truffa e sostituzione di persona contro un uomo che attraverso utenza telefonica si è presentato a nome del diesse biancoverde contattando alcuni calciatori.

“A tutela mia e del club per cui lavoro ho sporto denuncia – ha affermato De Vito – A tal proposito ci tengo a ringraziare la Digos e la Procura della Repubblica di Avellino che hanno dimostrato notevole competenza ed immensa professionalità”.