Avellino. In pole per la panchina c’è Taurino

Dopo una stagione fallimentare, l’Avellino del presidente Angelo Antonio D’Agostino si è messo subito al lavoro con l’intento di allestire una squadra che possa riproporsi con prepotenza in vista del prossimo campionato di Serie C. La prima pratica da sbrogliare in casa biancoverde è quella relativa all’allenatore.

La società irpina è alla ricerca di un tecnico pronto a disputare una stagione da protagonista sulla panchina dell’Avellino. I nomi vagliati dal club biancoverde sono diversi. In pole ci sarebbe  Roberto Taurino, allenatore che nel precedente campionato di Serie C ha trascinato la Virtus Francavilla ai play-off. La compagine campana starebbe pensando a lui per rilanciarsi nella prossima stagione di Serie C.

Tuttavia, Roberto Taurino non è l’unico nome che l’Avellino sembrerebbe aver adocchiato con particolare interesse. In orbita biancoverde ci sono anche allenatori come Roberto Stellone, Aima Diana, Roberto Boscaglia, Massimo Rastelli, Roberto Cevoli e Pasquale Marino. In cima alla lista del club irpino, però, resta attualmente Roberto Taurino.