Avellino. Allenamento a porte chiuse, ordinato dal tecnico Rastelli

 

Dopo le due reti subite in amichevole, ieri al “San Francesco” di Nocera, che hanno decretato la sconfitta per i biancoverdi contro i locali della Nocerina, la compagine avellinese torna a lavoro. I lupi riprenderanno gli allenamenti alle ore 18 al “Sibilia” di Torre di Mercogliano, in vista del esordio in campionato di sabato sera contro il Novara. Il tecnico Rastelli ha disposto un allenamento a porte chiuse, per preparare al meglio l’impegno di campionato.
Condividi