Audax Cervinara. Esonerato mister Di Nola, lotta a due tra cervinaresi per la sostituzione

Si torna a parlare di calcio giocato anche in casa Audax Cervinara, la formazione Caudina viene dalla sconfitta contro la Mariglianese. Sconfitta piena di errori difensivi e praticamente nessuna nota positiva, con il solo Befi a tirare il carro. Una sconfitta che aveva lasciato immediatamente il segno, con il presidente Giordano che aveva lasciato le tribune dello stadio di Brusciano in largo anticipo. Lo stesso presidente protagonista di una settimana particolarmente movimentata, martedì le dischiarazioni che poco avevano lasciato all’immaginazione, parole in cui Giordano criticava a spada tratta l’operato della squadra definendosi fortemente deluso dalla prova dei suoi. Poco fa la fine della storia, mister Di Nola esonerato e ricerca dei sostituti subito accesa. Due i nomi per la sostituzione, entrambi cervinaresi e vecchie conoscenze. Pasquale Ferraro e Pasquale Iuliano, con il primo in vantaggio sull’ex Grotta. Ferraro ha allenato il Cervo per due volte, dalla stagione 2017/18, quella della finale per l’accesso in D negato dalla Folgore Selinunte, e la seconda ad inizio stagione con la vittoria per 5-1 sul Casoria alla prima della stagione. Iuliano ha allenato i caudini dalla stagione 2018/19 e 2019/20, con la vittoria della Coppa Italia regionale di Eccellenza e due accessi ai playoff, di cui uno non disputato. Vedremo dunque a chi si affiderà Giordano per la panchina della sua squadra, la certezza è che le intenzioni sono quelle di fare sul  serio per tornare a vincere.