Atalanta-Cagliari 2-0. Gasperini:”Abbiamo fatto una buona partita, adesso crediamo nell’Europa”

Gian Piero Gasperini ai microfoni di Sky Sports ha elogiato la propria squadra dopo la splendida vittoria contro il Cagliari: “Devo dire che la voglia d’Europa cresce di partita in partita. La salvezza l’abbiamo festeggiata da qualche settimana e ora stiamo in queste posizioni di classifica, significa che dobbiamo continuare a sperare passando da partite non semplici come quelle di oggi. Anche il campionato nel girone di ritorno è più difficile per tutti, ci sono tante squadre tranquille ma agguerrite come il Cagliari oggi, questi successi sono importanti”. L’Atalanta in questa stagione ha messo in luce anche altri giovani molto interessanti che potrebbero finire presto nella nazionale maggiore, come Petagna, Caldara o Spinazzola: “E’ il campo che parla e le prestazioni di questi ragazzi sono di assoluto livello . D’altronde, l’Atalanta non potrebbe stare cos√¨ in alto se non ci fossero valori cos√¨ importanti. Ventura ha già detto che ne convocherà qualcuno e sono certo che questi giocatori hanno le qualità per far bene anche in Nazionale. Sono molto contento di Cristante, un ragazzo del ’95 che era un po’ sparito dalla circolazione e aveva fatto un po’ la strada di Petagna: ho avuto un’ottima impressione sin da subito, spero la prossima occasione azzurra possa essere per lui”. “Stiamo avendo una stagione che non capita molto spesso e quando ci sei dentro non puoi perdere l’opportunità di giocartela fino in fondo. Viviamo una stagione splendida e vogliamo portarla in fondo fino alla fine, è questa la motivazione più importante e cominciamo a crederci. Possiamo stare anche noi tra le grandi se lo dice la classifica”.

 

Nunzio Marrazzo

Condividi