ASSC Ercolanese. Panchina affidata a Perrella

L’Assc Ercolanese è lieta di comunicare che la guida della prima squadra è stata affidata all’allenatore Gaetano Perrella.

Perrella, 47 anni, ha un passato da calciatore in cui ha vestito all’inizio degli anni Novanta la maglia del Nola, con cui ha debuttato in Serie C. Nel 1994 passa al Vicenza, allenato da Guidolin, dove contribuisce alla promozione in Serie A. Ha giocato anche con Juve Stabia, Massese, Imperia/Sanremese, Rondinella, Savona collezionando in totale oltre 600 presenze in gare ufficiali, divise equamente tra professionisti e dilettanti.

La carriera di allenatore comincia nel 2008. Ha guidato diverse formazioni giovanili e ha conseguito nel 2015 il titolo di allenatore professionista di Seconda Categoria Uefa A. Nello stesso anno siede come allenatore in seconda al fianco di Saurini sulla panchina degli Allievi del Napoli, guidandola poi per due stagioni come Primavera e partecipando in prima persona dopo l’esonero del tecnico ai tornei più importanti per la categoria come la Uefa Youth League, il Viareggio e la Coppa Italia. Nel 2018 passa alla Cavese, prendendo la Juniores e guidandola nel percorso fino alla Primavera 3 dove lo scorso anno ha chiuso primo nel proprio girone e disputando le final four. Sempre nella passata stagione, ha fatto parte dello staff di Moriero in prima squadra.

L’Assc Ercolanese dà il suo più caloroso benvenuto a Gaetano Perrella, augurandogli i migliori risultati sportivi alla guida della squadra.