Aquile Rosanero Caserta. Un gradito ritorno in attacco: Giovanni Picozzi

Nella stagione in cui le Aquile stanno facendo discretamente in prima categoria, e la stessa è contrassegnata da grandi acquisti e grandissimi ritorni, ecco il nuovo innesto in attacco per il team di allenatori rosanero, ritorna Giovanni Picozzi (in foto alla prima esperienza con l’ex Antonio Di Pippo in terza categoria). Picozzi aveva già vestito la maglia rosanero all’inizio dell’eperienza dei Casertani nel campionato Dilettantistico, poi dopo quella parentesi iniziata all’epoca nello stesso periodo, e conclusa con la squadra che ha sfiorato la zona playoff, senza però riuscire a raggiungerla, il bomber è tornato a vestire la maglia della Maddalonese, ora grazie al lavoro della società il rinforzo offensivo ha scelto nuovamente quella maglia che quando la indossi dona sensazioni particolari, e ti rimane dentro, Picozzi arriva in punta di piedi, sapendo che dinanzi a lui c’è tantissima concorrenza, a breve tornerà in campo Portone, ma anche il fratello Ferdinando sta facendo benissimo, oltre agli altri elementi che compongono l’attacco che ad ora stanno mostrando grendissime qualità e tantissima professionalità, pertanto per lui non sarà facile prendersi spazio, ma allo stesso tempo ha caratteristiche tali da poter mettere in difficoltà le scelte dei mister, che ora più che mai hanno una rosa completissima, e possono puntare senza alcun problema a donare a società e tifosi quella gioia sul campo che manca ormai da 3 anni. Rosanero proiettati dunque verso obbiettivi importanti con i rinforzi importanti.

Condividi