Angri Pallacanestro, colpo Lousierre: “Non vedo l’ora di inizare”

L’Angri Pallacanestro è lieta di comunicare l’ingaggio di Romain Louiserre, ala forte classe ’94 di 201 cm di nazionalità francese. Giocatore dotato di grande fisicità, è capace di trovare la via del canestro in vari modi. Dopo aver disputato le giovanili con la Ldlc Asvel, ha giocato due stagioni in Ncaa con l’Università Missouri S&T Rolla Miners (con una media di 13 punti il primo anno e di 6,5 il secondo). Successivamente arriva la chiamata da parte del Forio Basket in C Gold.

Con gli isolani, prima dell’annullamento della stagione a causa del Covid, stava viaggiando a 21,5 punti di media, con un high di 32 contro Il Globo Isernia. Nelle ultime due annate si è distinto con gli slovacchi del Prievidza (8.4 punti di media) e nel massimo campionato croato con l’Alkar (9.7 punti di media).

Il presidente Alfonso Campitiello ha rilasciato le seguenti dichiarazioni dopo la firma ufficiale sul contratto che legherà Louiserre ai Condor per la stagione 2022/2023.

“E’ stato il nostro primo nome sulla lista. Sapevamo che non era una trattativa facile, infatti è durata un bel po’. Tutto ciò rispecchia la caratura di un giocatore, che è tra i migliori in circolazione per il suo ruolo. Sarà il nostro punto di riferimento nel reparto lunghi. Ha già disputato un buon campionato a Forio e sono sicuro ci darà quella spinta in più per puntare ai vertici della C Gold. Per la buona riuscita dell’operazione ringrazio il ds Tony Benincasa, l’avvocato Giulia Verdoliva per la parte contrattualistica e tutte le altre componenti. A Romain diamo il nostro benvenuto a Angri”.

Soddisfazione anche nelle parole dell’atleta transalpino. “Non vedo l’ora di vivere la mia esperienza con Angri. Abbiamo una buona opportunità in questa stagione per fare bene, sono entusiasta della sfida che sta per cominciare”.