Angri-Casertana 1-1. I falchetti si salvano al fotofinish, Ferrari beffa i grigiorossi

Dopo il ko in Coppa Italia Serie D, la Casertana di mister Luigi Panarelli aggancia un pareggio al Pasquale Novi nel match contro l’Angri di Luigi Sanchez. Le due formazioni si sono divise la posta in palio chiudendo la sfida con il punteggio di 1-1. Alla rete dell’ex Casertana Varsi, ha risposto bomber Ferrari. L’attaccante rossoblù ha evitato la sconfitta alla squadra di Panarelli andando in gol al fotofinish.

ANGRI AVANTI. LA SBLOCCA L’EX VARSI

Il match entra nel vivo sin dai primi minuti di gioco allo stadio Pasquale Novi. A rompere il ghiaccio è la Casertana: i rossoblù si rendono pericolosi prima con Soprano e poi con Casoli. Repentina e veemente la replica dell’Angri che sblocca la sfida grazie al gol realizzato proprio dall’ex Varsi. Dopo la rete subita, la formazione rossoblù prova a dare un cenno di reazione su punizione. Bollino pesca Ferrari che di testa manca l’impatto con la sfera. Con l’avvicinarsi dell’intervallo, la Casertana alza i giri del motore. Nonostante i diversi tentativi da parte dei falchetti, l’Angri tiene botta con determinazione e personalità, facendo sua la prima parte di gara.

LA CASERTANA SI SALVA NEL FINALE, FERRARI PAREGGIA I CONTI

Nella ripresa, la Casertana va subito alla ricerca forsennata del pareggio. Gol che sfiora con una conclusione nel cuore dell’area di rigore di Guida, nata dagli sviluppi di un corner. Instantanea la risposta dei padroni di casa con una bordata di Fabiano. Le sortite offensive della squadra allenata da mister Luigi Panarelli si fanno sempre più insistenti e sostanziose. I rossoblù mettono alle strette l’Angri di Luigi Sanchez con azioni costanti, provando a fare male sopratutto su palle inattive. Le innumerevoli chance da gol, però, non portano i frutti sperati. La retroguardia dell’Angri resta rocciosa dinanzi agli attacchi dei falchetti, dando ulteriore fiducia agli uomini di Sanchez. Dopo la rete del 2-0 annullata per offside, la formazione grigiorossa con spirito di sacrificio e tenacia nel finale continua a reggere l’urto. Ma proprio quando il match sembrava ormai indirizzato, la Casertana trova una falla nella fase difensiva. Infatti, i falchetti all’ultimo respiro agganciano il pari grazie al gol di bomber Ferrari.

TABELLINO

15 ^ giornata di Serie D

ANGRI-CASERTANA 1-1 ( 1-0 pt)

ANGRI: Bellarosa, Riccio, Liguoro, Vitiello, Manzo, Pagano, Varsi, De Rosa, Barone, Cassata, Fabiano.

A disposizione: Esposito, Manfrellotti, Aracri, Langella, Alfano, Fiore, Palladino, Giordano, Sall. Allenatore: Luigi Sanchez.

CASERTANA: Romano, Sabatino, Soprano (79’ Atteo), Vacca (51’ Favetta), Ferrari, Bollino (57’ Onazi), Cugnata, Casoli, Manzo, Paglino (57’ Galletta), Guida.

A disposizione: Prisco, Galletta, Sena, Tringali, Atteo, Onazi, Rainone, Galletta, Favetta. Allenatore: Luigi Panarelli.

DIRETTORE DI GARA: Enrico Carpai di Cagliari

ASSISTENTI: Matteo Gentile di Isernia — Luca Mocci di Oristano

ESPULSIONI:

AMMONITI: Paglino (28’), Varsi (42’), Riccio (89’), Aracri (92’)

MARCATORI: Varsi (16’), Ferrari (96’)

RECUPERO: 1’ (pt), 6’ (st)