Acerrana-Pompei, si avvicina la super sfida del girone A di Eccellenza

Il campionato di Eccellenza è ormai arrivato agli sgoccioli, ma ancora c’è da trovare la vincente del girone A. Nel girone B, infatti, la Sarnese ha festeggiato la Promozione la scorsa giornata, mentre nel raggruppamento casertano-napoletano è ancora tutto in discussione. Come avevamo sottolineato nelle scorse settimane (LEGGI QUI), il campionato sarebbe potuto cambiare nel momento in cui, il Pompei avesse riposato per due settimane. Così è stato. Il Real Acerrana, diretto concorrente alla vittoria finale, infatti, ha vinto le due gare contro Albanova e Castelvolturno. Con questi sei punti è riuscito a sorpassare il Pompei, fermo ai box per il ritiro di Casoria e Real Aversa.

Tutto dovrà decidersi nelle ultime due giornate di campionato. Real Acerrana-Pompei, sarà la chiave di volta di questo girone. Ma al tempo stesso potrebbe anche non risolvere il dilemma vincitrice del girone, e rimandare tutto al prossimo turno.

In particolare. Se l’incontro dovesse finire con un pareggio, allora tutto sarà deciso nell’ultima giornata, con l’Acerrana sempre al primo posto e un distacco inalterato. In caso di vittoria del Pompei, i mariani tornerebbero al primo posto con un solo punto di vantaggio sui granata di Giovanni Sannazzaro, mettendo una seria ipoteca sul campionato anche se con una distanza massima di un solo punto. Se i tre punti saranno dell’Acerrana, allora la stessa festeggerà la promozione in Serie D.

foto di Marco Credendino