Acerra FC. Inizia la rincorsa alla salvezza, che passa per Cardito e Marano

Entra nel clou il campionato dell’Acerra FC con due match fondamentali nella rincorsa alla salvezza. Si parte domani con l’importante gara in quel di Cardito, a cui seguirà ancora una trasferta, sul campo del Marano, contro un’altra squadra invischiata nella lotta per non retrocedere, ma in netto miglioramento nell’ultimo periodo.

Pensare partita dopo partita è sicuramente la linea della società granata, che, al primo anno di esperienza nei tortuosi labirinti di questo sport, non può che puntare principalmente al mantenimento della categoria, cercando di mettere in cassa più punti possibili in questo finale di stagione.

Il primo scalino è sicuramente la difficile trasferta al Vittorio Papa di Cardito, con una squadra ben attrezzata e distante appena un punto in graduatoria. Non solo una sfida salvezza, per i gialloblù rappresenta anche una rivincita nei confronti dei granata, che un girone fa batterono proprio il Cardito al Comunale grazie alle reti di Di Sarno e Coletta.

Sono trascorsi quattro mesi da quella sfida, molte sono le cose che sono cambiate, soprattutto nei granata, con l’ingresso di forze fresche in squadra. Lo stesso, però, può sicuramente dirsi anche del Cardito. Due squadre, quindi, abbastanza ben attrezzate, che daranno certamente vita ad una gara spettacolare, degna di un girone in cui nessun match è mai banale.

Intanto ieri i granata hanno svolto l’ultimo allenamento al Comunale in vista della sfida con i gialloblù. Mister Arena ha diramato l’elenco dei convocati, che rivede finalmente in lista il capitano Vincenzo Di Buono, tornato disponibile già con il Quartograd, ma che, visto il rinvio della gara con i rossoblù, non ha avuto ancora modo di riassaporare il terreno di gioco.

Ecco la lista degli arruolabili per il match di domani:

Portieri: Tavolozzi, Radice;

Difensori: Castaldo, Doreto, Divino, Giovanni Soriano, D’Inverno;

Centrocampisti: Esposito, A. Messina, Giardiello, Piscopo, V. Di Buono, Nocera;

Attaccanti: Raiola, Di Sarno, Guido Soriano, S. Elmo.

Appuntamento quindi, alle 15:00 di domani al Comunale Vittorio Papa di Cardito.

Fabio Sposito